L’Inter stronca i sogni dell’Atletico: trattativa bloccata

Il calciomercato dell’Inter ha sempre visto negli ultimi anni una serie di potenziali colpi in entrata. Questa volta ha preferito dire no

Si è fatto un gran parlare circa la coperta corta che presentano i nerazzurri. La squadra di Inzaghi spesso e volentieri si è ritrovata a fare i conti con numerose assenze. Sfoltire la rosa, dunque, non è mai stato un problema. Anzi. Talvolta è accaduto l’esatto contrario.

Inter, Inzaghi dice no a Simeone: scambio saltato
Simone Inzaghi – Calciomercatonews.com

Il motivo per cui tale trattativa è stata stroncata sul nascere potrebbe riguardare proprio questo. Ovvero esigenze differenti, cosa che il club che ha avanzato l’offerta non ha neanche considerato. Diversamente gli uomini di Inzaghi ci avrebbero potuto pensare. Ma niente di concreto: questa trattativa non s’ha da fare.

La proposta in questione riguarda un giocatore che per i nerazzurri ad oggi è indispensabile. Farne a meno sarebbe impossibile. Sia per caratteristiche che per mancanza di alternative degne di questo nome all’interno della rosa. A livello tecnico effettivamente non c’è paragone. Specie se si tiene conto dell’età.

I Colchoneros di Madrid hanno provato a proporre uno scambio alla squadra di Milano. Una contropartita tecnica giudicata alla pari. In realtà questa valutazione a quanto pare non è stata ritenuta in linea con i criteri di scelta dell’Inter. Ragion per cui i de club si sono divisi.

La “pedina” selezionata è Federico Dimarco, giovane terzino di proprietà dell’Inter. Questa stagione si è confermato nuovamente un elemento in grado di giocare ad alti livelli. Cosa che ovviamente non è passata inosservata agli occhi delle big europee.

Non pochi mesi fa i nerazzurri ebbero modo di ricevere altre proposte per il giocatore. Ma per il momento le intenzioni del club proprietario sono quelle di non lasciarlo partire. Inzaghi è stato molto chiaro: Dimarco è insostituibile. Almeno per il momento chiaramente.

Reinildo per Dimarco: l’Inter dice no

L’Atletico sembrerebbe aver proposto Reinildo per prelevare Dimarco dall’Inter. Ma i nerazzurri non hanno perso un secondo a declinare l’offerta. Non è un mistero il fatto che l’abbiano ritenuta non idonea, per quanto la duttilità del terzino brasiliano potrebbe fare comodo.

Dimarco
Dimarco – Calciomercatonews.com

Momentaneamente l’ex Parma è inamovibile. La dirigenza vorrebbe giustamente sfruttare la sua volontà di restare in nerazzurro. La motivazione principale potrebbe essere anche un’altra. Di fatti il sito di Numero Diez ha reso noto che il brasiliano classe 1994 dovrà stare lontano dai campi per 6 mesi.

L’infortunio al ginocchio subito durante il match contro il Real Madrid lo terrà fuori dai giochi per tanto tempo.