Roma, Garcia: ‘Napoli? Vogliamo smentire i pronostici e fare bene’

Getty Images
Getty Images

Alla vigilia della sfida contro il Napoli ecco quanto dichiarato in conferenza stampa dal tecnico della Roma Rudi Garcia:

Sullo stato di forma della Roma: ‘Non va tutto bene ma non è neanche tutto da buttare, con i 2 punti di Torino sarebbe diverso. Non bisogna cadere nel pessimismo, il cuore dello stadio ci manca. Spero che la Curva Sud torni a riempirsi il prima possibile‘.

Su Dzeko: ‘E’ qui da poco, deve imparare la lingua, normale doversi ambientare da un altro calcio. Poi i momenti così capitano a tutti i centravanti, non deve avere l’ossessione del gol. Finché lavora per la squadra come fa lui, va bene, poi le reti torneranno. E’ un grande campione e un grande uomo‘.

Sulla partita di domani: ‘Da quel che sento sembra che la partita sia già persa ma vogliamo smentire i pronostici. Mi sembra di rivivere la vigilia del derby o prima della Fiorentina, poi abbiamo dimostrato quanto valiamo. I ragazzi dovranno dare tutto ma non andiamo al mattatoio, andremo per fare un risultato utile. Il Napoli? Giocano bene, giocano all’attacco e attenzione agli schemi sui calci piazzati. Poi sembra che andiamo ad affrontare la migliore squadra d’Italia in casa come peggiore squadra d’Italia in trasferta. Chi perde, non perde lo scudetto’.

Sulle condizioni di Gervinho e Salah: ‘Salah sta bene, potrebbe anche giocare dall’inizio. Uguale per Gervinho, contro il Bate non si sentiva al 100% anche se non avrà i 90 minuti può giocare dall’inizio o entrare in corsa’.

La redazione di calciomercatonews.com