Juventus-Fiorentina 3-1: Mandzukic e Dybala stellari, Kalinic rimandato

©Getty Images
©Getty Images

Un avvio spettacolare, con spettacolo preannunciato e mostrato già dalle prime battute: allo Juventus Stadium va in scena la sfida tra il club bianconero e la Fiorentina di Paulo Sousa, ex della sfida come Juan Cuadrado.

Proprio il colombiano pareggia quasi subito il match, sbloccato da Josip Ilicic, infallibile dal dischetto: rigore che, tra l’altro, fa discutere e non poco i tifosi. I ritmi si abbassano piano piano, ma la partita ha tanto da regalare.

Il secondo tempo, infatti, riparte subito in quarta: tanti i falli tra le due parti, ed altrettante le proteste, ma l’arbitro non ha problemi a farsi sentire con i cartellini. Al 79′, è Mario Mandzukic a portare in vantaggio la Juventus,e lascia il campo a pochi minuti dalla fine, con una standing ovation.

Ad uscire dal campo a bocca asciutta, con una prestazione sottotono, dovuta anche alla granitica difesa bianconera, è Nikola Kalinic, che ha “bucato” la sfida con il connazionale Mario Mandzukic. Altra prestazione sotto la sufficienza è quella di Sami Khedira: un rientro in campo sotto gli standard del tedesco ex Real Madrid, ma c’è tempo.

VOTI JUVENTUS-FIORENTINA

Juventus: Buffon 6, Barzagli 6, Bonucci 6, Chiellini 5,5, Cuadrado 6,5, Khedira 5 (dal 60′ Sturaro 6), Marchisio 6,5, Pogba 6, Evra 6,5 (dal 77′ Alex Sandro 6), Mandzukic 7 (dal 86′ Morata), Dybala 7

Fiorentina: Tatarusanu 5,5; Tomovic 6, Gonzalo 6, Astori 5; Bernardeschi 6,5, Vecino 5 (dal 86′ Rossi), Badelj 5,5, Alonso 5 (dal 85′ Pasqual sv); Borja Valero 6,5; Ilicic 6,5 (dal 87′ Fernandez sv), Kalinic 5

Marcatori: Ilicic (3′ rig, F), Cuadrado (6′, J), Mandzukic (79′, J)

Ammoniti: Marcos Alonso (34′, F), Pogba (52′, J), Borja Valero (56′, F), Ilicic (67′, F), Vecino (72′, F), Mandzukic (72′, J), Marchisio (76′, J), Pasqual (90′, F)

Espulsi: –

Segui @Matteo_Munno – calciomercatonews.com