Napoli, Sarri “silura” Gabbiadini: “Non posso cambiare otto giocatori per lui”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:15
CONDIVIDI
Getty Images
Getty Images

In casa Napoli non si respira aria serena. Le due sconfitte consecutive contro Atalanta e Roma hanno lasciato il segno e Maurizio Sarri in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions League lancia un chiaro messaggio a Manolo Gabbiadini:

Manolo non deve adattarsi a me, ma a questa squadra che ha un modo di giocare che io non ho imposto, ma ho accompagnato per le caratteristiche che hanno esterni e centrocampisti. Nessuno vuole andare contro le caratteristiche di un giocatore, ma nessun tecnico per un giocatore ne sacrifica 7-8. Spostarsi di qualche metro non significa passare dal 100% del rendimento al 50%“.