Home Calciomercato Calciomercato Juventus: News di calcio mercato LIVE Calciomercato Juventus, incontro con Raiola: trattative per 6 big del calcio internazionale

Calciomercato Juventus, incontro con Raiola: trattative per 6 big del calcio internazionale

CONDIVIDI
Mino Raiola (Getty Images)

Nonostante il divorzio con Marotta, la Juventus è più attiva che mai sul fronte calciomercato, con accordi importanti da definire e chiacchieratissimi ritorni. 

Dove c’è il calciomercato Juventus, c’è anche Mino Raiola, super procuratore che ha già concluso più di un affare con la società bianconera. Tra l’agente italo-olandese e il club più quotato d’Italia c’è un’intesa profonda, cementata negli anni. Nuovi affari bollono in pentola. Nei giorni scorsi le due parti si sono incontrate a Milano e hanno fissato anche le prossime riunioni per parlare di grandi calciatori che presto potrebbero diventare o “tornare” bianconeri. Innanzitutto bisognerà pensare alla questione rinnovo per Blaise Matuidi e Moise Kean. I legami contrattuali dei due giocatori rappresentati da Raiola scadono nel 2020. Quasi certo il prolungamento per il centrocampista francese, mentre l’attaccante classe 200 chiede maggior spazio e più minuti di gioco. Per lui resta valida l’ipotesi prestito.

Calciomercato Juventus, Raiola propone grandi colpi in entrata

Non solo rinnovi però, ma anche grandi nomi sul tavolo dell’incontro tra Raiola e la Juventus. Una lista di top player che il procuratore ha consegnato alla dirigenza bianconera, tratta dal suo catalogo a disposizione. Qualcuno i campioni d’Italia lo conoscono già: Paul Pogba, il ritorno più atteso dai tifosi bianconeri, che con ogni probabilità lascerà l’insoddisfacente Manchester United per riunirsi alla squadra del suo cuore la prossima estate. C’è poi il nome più in vista, quello del difensore classe ’99 de Ligt, talento dell’Ajax ricercato da mezza Europa. Con l’appoggio di Raiola, la Juventus è ad un passo dalla conquista. Occhi puntati anche su Romelu Lukaku, attaccante alla Mandzukic, desideroso di un futuro nel campionato italiano. Il belga avrebbe già espresso parere più che favorevole al suo trasferimento a Torino. Chiude la lista Jack Bonaventura, pupillo di mister Allegri, accostato da sempre all’allenatore livornese per la grande somiglianza dei tratti somatici. La Juventus apprezza soprattutto la sua versatilità. Ma il Milan oppone resistenza. Starà a Raiola trovare la chiave giusta per l’ostile serratura rossonera.

Alessandra Curcio