Home Ultim'ora Juventus-Inter, Pjanic vs Brozovic: sfida fra ‘pupilli’

Juventus-Inter, Pjanic vs Brozovic: sfida fra ‘pupilli’

CONDIVIDI
juventus-inter-pjanic-brozovic
Pjanic e Brozovic (Getty Images)

Allegri e Spalletti hanno esaltato le qualità di Pjanic e Brozovic, leader tecnici e possibili protagonisti di Juventus-Inter

Troppo facile ma anche rischioso pensare a Juventus-Inter, soltanto come il duello dei bomber tra Cristiano Ronaldo e Icardi, gli uomini più attesi della super sfida di Serie A. La storia ci ha insegnato che nelle grandi partite, la maggior parte delle volte si prendono la scena giocatori a sorpresa. Domani sera potrebbero diventarlo Pjanic o Brozovic, entrambi nascosti e in ombra sulle prime pagine ma sempre decisi per le rispettive squadre. Quest’anno hanno alzato il livello di gioco, prendendo in mano il centrocampo con autorità e grande visione di gioco. Il loro ruolo è molto delicato perché devono aiutare in copertura ma anche iniziare a costruire le azioni d’attacco con equilibrio e senza perdere il pallone

Pjanic vs Brozovic, il derby d’Italia si vince in mezzo al campo

Pjanic e Brozovic sono i giocatori che gestiscono il ritmo di gioco, i due cervelli di centrocampo sempre attenti e puntuali in ogni istante di partita. Entrambi finora hanno giocato 12 partite in campionato, restando fuori solo 2 volte, mentre in Europa sono sempre partiti dall’inizio. Nella conferenza stampa infatti Allegri e Spalletti hanno elogiato l’importanza di questi giocatori, considerati intoccabili nella loro idea di calcio e tra i migliori registi d’Europa. Il tecnico nerazzurro ha elogiato Pjanic, suo allievo ai tempi della Roma, dove tra l’altro ha segnato gli unici due gol contro l’Inter. Brozovic ha ricevuto i complimenti di Allegri, che ha “colpito” soltanto in Coppa Italia. Segnare non è il loro mestiere: domani sarà un’eccezione?