Home Mercato Calciomercato Juventus, Benatia: sfogo social che sa di addio

Calciomercato Juventus, Benatia: sfogo social che sa di addio

CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, Benatia si sfoga sui social: sirene estere per il marocchino

Benatia
Mehdi Benatia (Getty Images)

Mehdi Benatia si sfoga sui social ammettendo il momento di difficoltà alla Juventus. Dortmund e Schalke sono alla finestra per il marocchino in questo calciomercato. 

In una giornata storta, la Juventus di Max Allegri ha comunque guadagnato un punto sulla seconda in classifica. L’amaro pari di Bergamo con annesse polemiche si è infatti addolcito grazie al koserale del Napoli. La trasferta in terra lombarda ha però alimentato i malumori di Mehdi Benatia. Ancora una panchina per il centrale marocchino che ha lasciato nuovamente spazio alla coppia Chiellini-Bonucci, con l’ex centrale del Milan tutt’altro che irreprensibile. L’ennesima esclusione dall’undici titolare ha portato Benatia a sfogarsi sul suo account Instagram: “In questo momento difficile, siete in molti a lasciarmi messaggi di supporto, e vi ringrazio! Voglio in particolare rendere omaggio ai marocchini del mondo che si prendono del tempo di scrivermi! Poiché non posso rispondere a tutti, confermo che non c’è spazio per il dubbio e che dobbiamo continuare a tenere la testa alta, perché un leone non muore mai, dorme…. Tutte le notizie di calciomercato Juventus: CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, i malumori di Benatia: la Bundesliga lo aspetta

Rabbia e rammarico per Benatia che non pare aver proprio digerito la bocciatura di Allegri che lo ha impiegato l’ultima volta l’11 novembre 2018, nella sfida di San Siro contro il Milan. Un totale di appena 6 presenze tra campionato e coppa che fa storcere il naso all’ex Roma ed Udinese, che potrebbe anche decidere di chiedere la cessione a gennaio. Il calciomercato juventino potrebbe infatti infiammarsi col nuovo anno. Il centrale classe 1987 sarebbe finito nel mirino di Borussia Dortmund  e Schalke 04. Il marocchino ha infatti avuto già una militanza in Germania ai tempi del Bayern Monaco, ed un ritorno in Bundesliga non sarebbe certamente da escludere. Nelle scorse settimane si era inoltre parlato anche del Milan per Benatia, dopo i buoni rapporti instaurati dai club nelle ultime sessioni di mercato con le operazioni Bonucci, Caldara ed Higuain. Non va però accantonato un possibile ritorno in Francia con la Ligue 1 che lo accoglierebbe a braccia aperte.