Home Mercato Calciomercato Inter, top player ad un passo: le idee di Marotta

Calciomercato Inter, top player ad un passo: le idee di Marotta

CONDIVIDI
Calciomercato Inter Juventus
Giuseppe Marotta @ Getty Images

L’Inter potrebbe abbracciare, nel calciomercato estivo Ivan Rakitic: in attacco piacciono Vlasic e Rebic

E’ un‘Inter che sembra essersi ritrovata, in campo, nonostante l’assenza dell’ex capitano Icardi. Il gruppo nerazzurro, però, potrebbe ben presto abbracciare dei nuovi acquisti che in estate arriveranno a rinforzare la rosa di Spalletti. Secondo quanto riferisce “La Gazzetta dello Sport”, vedremo un’Inter sempre più croata. Ivan Rakitic non è più solo un’idea: il centrocampista vicecampione del Mondo è il grande obiettivo estivo dei nerazzurri. Marotta ha inizialmente offerto 30 milioni per il cartellino del 31enne blaugrana, a fronte di una richiesta di 50. Inter che è salita a 35, a 40 milioni si può chiudere. Si starebbero già discutendo i dettagli sulle modalità di pagamento. Rakitic, che in estate era stato corteggiato da diverse squadre di Premier League e soprattutto dal Psg, con l’arrivo di de Jong si ritroverà ai margini del progetto e avrebbe chiesto la cessione. Il croato vedrebbe di buon grado l’approdo in Serie A: Marotta pensa ad un contratto triennale: il centrocampista, al momento, percepisce oltre 5 milioni all’anno dal Barcellona.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI

Calciomercato Inter, il punto sui croati: via Perisic, occhi su Rebic e Vlasic

Non solo Ivan Rakitic nei piani dell’Inter. Il calciomercato estivo potrebbe consolidare lo zoccolo duro della rosa di Spalletti, in maggioranza di nazionalità croata. A centrocampo Brozovic è il futuro dell’Inter: giocatore imprescindibile al quale il club non avrebbe alcuna intenzione di rinunciare. Perisic potrebbe partire in estate: su di lui diversi club di Premier League, Manchester United su tutti. Se in difesa Vrsaljko non sarà riscattato (l’infortunio lo terrà fuori per 8-10 mesi), in attacco si seguono due profili di grande talento. Il post Perisic potrebbe essere Ante Rebic. Già attenzionato in estate dal Milan, l’esterno dell’Eintracht Francoforte è seguito da mezza Europa. Il classe ’93 ha toalizzato in stagione 23 presenze con 7 reti e 3 assist e viene valutato intorno ai 40-45 milioni di euro. L’altro profilo caldo è Nikola Vlasic. L’attaccante dell’Everton, classe ’97 e in prestito fino a giugno al Cska Mosca, ha collezionato 20 presenze con 7 gol e 4 assist nel campionato russo. L’Everton potrebbe decidere di privarsene per una cifra intorno ai 30 milioni di euro.