Home Mercato Calciomercato Inter, due big nel mirino: Marotta sogna il grande colpo

Calciomercato Inter, due big nel mirino: Marotta sogna il grande colpo

CONDIVIDI

Calciomercato Inter, Marotta punta due top player per l’attacco

Bale (Getty Images)

Calciomercato Inter, Bale e Sanchez i sogni del presidente Zhang: ecco chi può arrivare

Nonostante manchino poco più di quattro giorni al derby contro il Milan, l’Inter è già concentrata sulla sessione di calciomercato nella prossima estate. I nerazzurri, con il possibile addio di Mauro Icardi a giugno, vogliono un grande colpo ad effetto. Si cerca un campione che possa far fare la differenza al reparto offensivo che, quest’anno, ha peccato di discontinuità. In bilico il futuro nerazzurro di Keita, che potrebbe non essere riscattato dal Monaco, e di Ivan Perisic. Il croato, seguito in Premier League soprattutto dal Manchester United, potrebbe anche restare nonostante i continui mal di pancia degli ultimi mesi. Con Politano che verrà certamente riconfermato dopo la buona stagione fino ad ora trascorsa, a salutare dovrebbe essere Candreva. Sull’esterno 32enne gli occhi della Chinese Super League.

Per tutte le  ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, da Sanchez al sogno Bale: la strategia nerazzurra

Con il futuro di Mauro Icardi sempre più lontano dall’Inter, la prossima estate potrebbe vedere l’arrivo in nerazzurro di un top player in attacco. Il presidente Zhang avrebbe dato il via libera ad un grande acquisto che, dopo le recenti delusioni in campo e non solo, potrebbe far tornare l’entusiasmo alla piazza interista. Alexis Sanchez è un nome che piace e non poco a Marotta. Il cileno, secondo quanto riferito dal “Daily Star“, avrebbe ormai deciso di lasciare il Manchester United dopo l’esperienza a dir poco negativa in Premier League. Nelle sole 23 presenze in stagione, l’ex Barcellona ha siglato solo 2 reti: un feeling, quello con i Red Devils, andato spegnendosi definitivamente in questa stagione. Il giocatore avrebbe intenzione, da qui a giugno, di chiedere la cessione al vicepresidente del club Ed Woodward. Nonostante il contratto in scadenza nel 2022, si potrebbe trattare l’addio con una buonauscita per il cileno che ha da tempo deciso di cambiare squadra. Il ritorno in Serie A, a 30 anni e con un infortunio al ginocchio che lo tiene fuori da tempo, potrebbe non essere utopia. Lo United potrebbe cederlo, magari in prestito, con un riscatto da fissare nel 2021 che agevolerebbe l’Inter. Il vero sogno di Beppe Marotta si chiama però Gareth Bale. Il gallese è in uscita dal Real Madrid e, nonostante l’arrivo di Zidane, dovrebbe dire addio in estate. Operazione dai costi più che importanti che il presidente Zhang avrebbe tutta l’intenzione di sostenere. Bale sarebbe la punta di diamante dell’Inter che vuole ambire alla vetta in Italia ed Europa. Costo del cartellino intorno ai 70 milioni, con un ingaggio intorno ai 7 milioni annui. L’Inter ci prova, Marotta è pronto a costruire una squadra da scudetto.