Home Mercato Calciomercato Roma, rivoluzione terzini in estate tra grandi colpi e low cost

Calciomercato Roma, rivoluzione terzini in estate tra grandi colpi e low cost

CONDIVIDI

L’improvvisa moria di terzini della Roma per le prossime partite, ha riacceso i riflettori sulla necessità dei giallorossi di rifondare il reparto: tante occasioni, così come tanti i sogni

Lukas Klostermann
Lukas Klostermann (Getty Images)

Kolarov, Santon, Karsdorp, Florenzi. La Roma fa la conta dei terzini assenti sabato contro l’Udinese, ma la necessità dei giallorossi di rivoluzionare le fasce va ben oltre il match contro i friulani. Nel prossimo calciomercato Massara (da vedere se da braccio destro o da titolare) dovrà rifondare il reparto che non ha dato garanzie quest’anno. Karsdorp è molto spesso infortunato, Florenzi ha poca continuità e ha rotto da tempo con la tifoseria, Santon resterebbe un rincalzo e Kolarov va verso i 34 anni. La Roma ha bisogno di cambiare più di qualcosa, con il primo nodo da sciogliere che sarà quella del ritorno di Luca Pellegrini. Il giovane classe ’99 sta facendo bene al Cagliari, ma potrebbe non bastare e i sardi spingono per averlo un altro anno in prestito.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Roma CLICCA QUI!

Così si aprirebbe il casting terzini, con più di qualche pista che porta in Bundesliga. Il sogno è Lukas Klostermann del Lipsia, che però costa circa 30 milioni ed è osservato anche da Arsenal e Borussia Dortmund. Poi c’è Philipp Max, laterale mancino dell‘Augsburg che ha comunque una valutazione di circa 25 milioni. Meno costosa, ma meno affascinante, la pista che porta a classe ’92 Pavel Kaderabek, in forza all’Hoffenheim. E poi anche altri due nomi decisamente stuzzicanti che piacciono ai giallorossi, ma complicati da raggiungere: Patrick van Aanholt, olandese del Crystal Palace, e un vecchio pallino come Mario Fernandes del CSKA Mosca. Entrambi sono valutati almeno 30 milioni, così come un altro possibile obiettivo che porta il nome di Nicolas Tagliafico. Infine piace anche Cristiano Biraghi della Fiorentina, ma anche qui serviranno circa 20-25 milioni.

Leggi anche —-> Calciomercato Roma, da Belotti a Darmian: come cambierebbe la Roma con Petrachi

Calciomercato Roma, nodo terzini: non solo big, ecco le occasioni sulle fasce

Se la Roma decidesse di regalarsi un grande colpo sulle fasce, la rivoluzione potrebbe completarsi con un altro terzino che magari abbia costi decisamente più contenuti, magari a zero. Per questo possono tornare d’attualità soprattutto le piste Darmian e Filipe Luis: il primo vuole tornare in Italia e c’è anche l’Inter su di lui, mentre per il secondo non è del tutto scontato il rinnovo con l’Atletico Madrid. Un altro profilo esperto, ma molto più giovane, è Alberto Moreno: lo spagnolo è in uscita dal Liverpool ed è stato avvistato a Roma di recente. Lo cerca soprattutto la Lazio, che può vantare due ex Reds come Luis Alberto e Leiva, ma non è escluso un derby di mercato. Possibile occasione in arrivo anche dal Lione, con l’ex United Rafael che potrebbe anche non rinnovare. Le altre suggestioni portano invece ad Antonio Valencia, Fabio Coentrao, Nacho Monreal e Rafinha.

F.I.