Home Mercato Juventus Calciomercato Juventus, l’attacco del futuro tra cessioni e obiettivi in entrata

Calciomercato Juventus, l’attacco del futuro tra cessioni e obiettivi in entrata

CONDIVIDI

Il punto sull’attacco della Juventus tra possibili cessioni, Douglas Costa e Dybala su tutti, e obiettivi in entrata come Joao Felix. E Cristiano Ronaldo…

Juventus Dybala Douglas Costa
Dybala Douglas Costa (Getty Images)

L’ottavo scudetto consecutivo è già realtà: la Juventus può festeggiare lo storico traguardo appena raggiunto prima di programmare la prossima stagione e quelle a venire. La deludente campagna in Champions League, culminata con l’eliminazione ai quarti di finale contro l’Ajax di ten Hag, ha però messo in mostra i limiti offensivi della squadra bianconera, che dalla fase ad eliminazione diretta si è affidata esclusivamente agli straordinari colpi di Cristiano Ronaldo. Nella prossima estate potrebbero dunque essere diversi i movimenti di mercato sia in entrata che in uscita riguardanti il reparto offensivo. Dai possibili partenti Douglas Costa e Dybala agli obiettivi Joao Felix e Icardi, ecco il punto sull’attacco bianconero.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, da Douglas Costa a Joao Felix: le possibili manovre estive

I maggiori indiziati a lasciare i bianconeri sono Douglas Costa e Dybala, entrambi protagonisti di una stagione da dimenticare dal punto di vista personale. L’esterno brasiliano è seguito da diversi top club europei, Manchester United su tutti, e potrebbe partire per una cifra compresa tra i 40 e i 50 milioni di euro. L’altro sacrificato potrebbe invece essere l’argentino, che non è più considerato incedibile dalla dirigenza della Juventus. L’attaccante classe 1993 è valutato circa 100 milioni di euro e, in caso di cessione, finanzierebbe un nuovo colpo in entrata.

Il nome caldo in entrata è quello di Joao Felix, gioiello classe 1999 del Benfica che ha attirato le attenzioni dei top club europei. Il talento portoghese curato da Jorge Mendes, agente tra gli altri di Cancelo e Cristiano Ronaldo, ha una clausola rescissoria da ben 120 milioni di euro, cifra che la Juventus potrebbe ricavare proprio dalla cessione di Dybala. Dell’attaccante argentino si è parlato anche nell’ambito di un possibile scambio con Mauro Icardi, profilo già accostato ai bianconeri che potrebbe tornare di moda nel prossimo giugno. L’ex capitano nerazzurro sembra infatti destinato a lasciare l’Inter. Infine, la dirigenza non ha mai mollato le piste – seppur difficili – che portano a Isco, James Rodriguez e per ultimi Sané e Gabriel Jesus.

E.P.