Home Mercato Juventus Calciomercato Juventus, nuovo incontro per Joao Felix: follie per il portoghese

Calciomercato Juventus, nuovo incontro per Joao Felix: follie per il portoghese

CONDIVIDI

La Juventus è pronta a incontrare Jorge Mendes nelle prossime ore, anche e soprattutto per parlare del gioiellino Joao Felix: i bianconeri sono pronti a tutto

Calciomercato Felix Juventus Manchester City Benfica
Felix (Getty Images)

Joao Felix fa impazzire l’Europa. La tripletta e le lacrime del portoghese nel match contro l’Eintracht Francoforte hanno definitivamente portato alla ribalta il giovane fuoriclasse del Benfica. Il classe ’99 è la nuova stellina del calcio mondiale, che ora ha addosso i riflettori di tutte le big. E la Juventus non fa eccezione: anzi, i bianconeri sembrano quelli più interessati al giocatore. Agnelli, Nedved e Paratici si sono letteralmente invaghiti dell’attaccante non ancora 20enne, che ha segnato già 16 gol in questa stagione. Dopo un incontro andato in scena a febbraio, nelle prossime ore potrebbe essercene un altro tra gli uomini di calciomercato juventini e Jorge Mendes, il super procuratore che già si sfrega le mani per l’ennesimo talento sotto la sua egida. L’agente portoghese – riporta Sky Sport – sarà a Torino per assistere a Juventus-Ajax, e questa potrebbe essere l’occasione ideale per fare un nuovo punto della situazione.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, follie per Joao Felix: i sacrificati

Joao Felix ha una clausola rescissoria da ben 120 milioni, con il Benfica che ora vorrebbe sbrigarsi a portarla addirittura a 180-200. Dopo le ultime prestazioni del portoghese, alla Juventus non dispiacerebbe sborsare gli attuali 120. Di certo c’è che la concorrenza per il classe ’99 è agguerritissima e arriva soprattutto dalla Premier: i due club di Manchester, infatti, hanno già avanzato le prime proposte. Ma i bianconeri, sempre molto attenti al bilancio, non spenderanno quella cifra a cuor leggero: quasi scontate in questo senso alcune cessioni dolorose. Tra i sacrificati ci sarebbe Paulo Dybala, voglioso di tornare protagonista e sentirsi di nuovo un top player. Con la cessione dell’argentino Agnelli rientrerebbe di buona parte della cifra investita per Felix, ma la Joya non sarebbe il solo addio. In cime alla lista ci sono anche Alex Sandro e Douglas Costa: da loro arriverebbero circa 100 milioni di euro, soldi freschi da direzionare immediatamente verso Lisbona. Più difficile la cessione di Pjanic, che però frutterebbe una bel gruzzoletto. Una mano, anche se non eccessiva, potrebbe arrivare da Gonzalo Higuain: non è ancora certo che il Chelsea lo riscatterà, ma in caso contrario la Juve potrebbe alzare ulteriormente il prezzo del suo cartellino per provare a strappare qualcosa in più.

F.I.