Home Mercato Milan, annuncio di Sarri sul futuro. E per la panchina spunta anche...

Milan, annuncio di Sarri sul futuro. E per la panchina spunta anche un ex

CONDIVIDI

Questa sera il Milan sfida la Fiorentina per la Champions League, ma continuano ininterrotte le voci sul prossimo allenatore. Sarri destinato a restare in Premier, mentre spunta Vieira

La bagarre Champions continua emozionante. Questa sera Fiorentina-Milan sarà una partita forse decisiva per le speranze dei rossoneri, obbligati a vincere per inseguire un obiettivo che ora sembra lontano. A prescindere da come chiuderà il campionato, però, Gennaro Gattuso è ormai destinato a non essere più l’allenatore del ‘Diavolo’. Lunga la lista di pretendenti che Leonardo e Maldini stanno prendendo in considerazione, con Sarri in cima alle preferenze. Il manager del Chelsea, però, ufficializza quello che sarà il suo futuro: “Resto in Pemier, guardate il livello del campionato: c’è il top. È il migliore in Europa e quindi nel mondo”. Il tecnico toscano, intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’, allontana l’ipotesi di un addio anticipato ai Blues. Milan e Roma, i club che avrebbero fatto carte false per averlo in panchina, dovranno passare necessariamente al Piano B.

Leggi anche —-> Milan, caccia agli esterni: da Saint-Maximin al destino di Suso

Milan, idea Veira per la panchina: con lui anche Saint-Maximin?

Il Milan, chiuso l’argomento Sarri, si prepara a sfogliare la margherita di allenatori per la prossima stagione. Piace molto Gian Piero Gasperini, che dopo il toscano è il candidato preferito anche per la Roma. Resta però difficile arrivare al tecnico dell’Atalanta, tra il rapporto splendito con la società e soprattutto la probabile storica qualificazione in Champions League. Conte è indirizzato verso l’altra sponda di Milano, mentre si fa strada sempre di più l’ipotesi estera. Pochettino, in questo senso, rappresenta un vero e proprio sogno: il manager del Tottenham ha gettato diverse ombre sul suo futuro, ma in caso di addio si scatenerà una lotta senza esclusione di colpi. La Juventus, se Allegri andrà via, è in prima fila insieme a Manchester United e Barcellona.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Nelle ultime ore si è aggiunto anche il nome di Patrick Vieira, ex centrocampista rossonero e attuale tecnico del Nizza. Secondo ‘Rai Sport’, il francese ad ora è solo un’idea, mentre in pole c’è ancora Eusebio Di Francesco, che nei giorni scorsi è stato a Milano. Il profilo di Vieira, però, stuzzica la dirigenza milanista essendo un profilo giovane con una grande carriera alle spalle. In più potrebbe portare un obiettivo di calciomercato di Leonardo e Maldini come Saint-Maximin. Nonostante qualche screzio nei mesi scorsi, per il Nizza e Vieira l’esterno francese è un giocatore molto importante e insieme al Milan potrebbero aprire un nuovo ciclo.

F.I.