Home Mercato Inter Calciomercato Inter, i colpi in entrata e le possibili cessioni

Calciomercato Inter, i colpi in entrata e le possibili cessioni

CONDIVIDI

Gli uomini mercato dell’Inter sono al lavoro per definire i colpi in entrata, come Lukaku e Dzeko, e le cessioni degli esuberi, come Icardi e Nainggolan.

calciomercato Inter Lukaku Dzeko Icardi
Edin Dzeko (Getty Images)

Beppe Marotta e Piero Ausilio continuano il loro pressing per cercare a tutti i costi di regalare al più presto due nomi tanto desiderati dal tecnico Antonio Conte. Stiamo parlando ovviamente dei tanto chiacchierati Romelu Lukaku e Edin Dzeko. Per l’attaccante belga giungono segnali importanti dal Manchester United. I Red Devils hanno infatti escluso il centravanti dall’amichevole contro il Leeds proprio per i passi in avanti con l’Inter. È al momento invece stallo nella trattativa con la Roma per la punta bosniaca. Però, secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.it’, il tutto potrebbe sbloccarsi grazie a po’ di lavoro diplomatico che si possa giungere a un’intesa sui 14-15 milioni di euro, magari rinunciando alla percentuale sulla futura rivendita di Nicolò Zaniolo.

Leggi anche ——> Calciomercato Inter, da Zapata a Rebic: le alternative a Lukaku

Calciomercato Inter, i giocatori che probabilmente diranno addio

In uscita troviamo invece oltre ai ben noti nomi di Mauro Icardi, ormai separato in casa anche se al momento pare essere bloccata la sua cessione, e Radja Nainggolan, il quale, a dispetto delle intenzioni iniziale, potrebbe a sorpresa restare in nerazzurro. Altri in uscita sembrerebbero essere Joao Miranda, nel mirino del Jiangsu e dunque di Suning stesso, Dalbert, seguito dal Lione, mentre la Liga spagnola potrebbe essere la prossima destinazione di Matias Vecino.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI

Rimane in bilico la posizione del centrocampista italiano, Roberto Gagliardini, mentre è quasi certo che saluteranno lo spagnolo Borja Valero e il giovane e talentuoso rumeno, George Puscas, entrambi nel mirino della Fiorentina, senza dimenticare uno degli esuberi per eccellenza, vale a dire Joao Mario, obiettivo di diverse società inglesi e spagnole. Insomma, il calciomercato dell’Inter sta per entrare nel vivo.

L.M.P.