Home Mercato Calciomercato Roma, rebus sulla destra: urge un altro rinforzo, la situazione

Calciomercato Roma, rebus sulla destra: urge un altro rinforzo, la situazione

CONDIVIDI

La Roma deve sistemare la fascia destra: Florenzi non convince e Zaniolo giocherà da trequartista, a Fonseca occorre un terzino o un esterno alto

Roma Florenzi
Florenzi (Getty Images)

Il calciomercato della Roma non è ancora concluso. Ci sono diverse operazioni da condurre in porto, oltre alla cessione di Steven Nzonzi al Galatasaray. A Fonseca manca un difensore centrale che potrebbe essere uno tra Lovren, Rugani e Alderweireld (il croato è il preferito). Ma anche un attaccante, con la situazione Edin Dzeko da sbrogliare e il sogno Icardi da regalare ai tifosi. Non solo, anche la fascia destra resta un’incognita sia in difesa che in attacco.

Leggi anche —–> Calciomercato Roma, prende quota l’ipotesi Werner? La situazione

Calciomercato Roma, Florenzi non convince e Zaniolo è adattato: servono rinforzi a destra

La Roma deve risolvere anche alcune questioni sulla destra, visto che Fonseca non ha trovato l’intera quadratura del cerchio. Alessandro Florenzi è il titolare indiscusso, ma non ha convinto più di tanto il tecnico portoghese. Il capitano giallorosso in queste amichevoli ha dimostrato di avere ancora qualche lacuna, ma soprattutto non ci sono praticamente alternative. Karsdorp è tornato al Feyenoord e l’unico terzino di ruolo è Davide Santon, che però non viene praticamente considerato dall’ex allenatore dello Shakthar Donetsk. Anzi, anche l’ex Inter può partire con i sondaggi di Spal e Parma. Nelle ultime partite della preseason Fonseca ha richiamato Florenzi in panchina negli ultimi 15 minuti, sostituendolo sempre con Spinazzola. L’esterno arrivato dalla Juventus sulla carta si gioca il posto con Kolarov, ma sembra ormai diventato il vice-Florenzi. Uno status di jolly che però non definisce le gerarchie e lascia un buco su una delle due fasce.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Se nessun altro partirà non dovrebbero esserci altri acquisti, anche se sta circolando con insistenza il nome di Davide Zappacosta. Oltre a Elseid Hysaj, in uscita dal Napoli. Per la Roma, però, la coperta è corta anche in attacco: è andato via El Shaarawy, ma non sono arrivati sostituti. Kluivert e Perotti compongono il duo sulla sinistra mentre Under è rimasto ‘solo’ a destra. Il turco sta facendo bene, ma non ha alternative: Zaniolo è stato impiegato spesso in quella zona di campo, anche da Fonseca ma solo nelle primissime uscite. Il classe ’99, che ha appena rinnovato, agirà da trequartista e sarà il titolare ma non potrà essere considerando anche vice-Under. Per questo potrebbe essere spostato Florenzi in avanti, il che costringerebbe la Roma ad acquistare un terzino. Al contrario, con il giocatore di Vitinia ancora nel suo ruolo (comunque adattato) i giallorossi avrebbero bisogno di un altro esterno alto. In questo caso Suso potrebbe tornare a essere un obiettivo sensibile.

F.I.