Home Mercato Milan, cessione in difesa: tre club su un rossonero

Milan, cessione in difesa: tre club su un rossonero

CONDIVIDI

Il Milan continua la sua ricerca ai rinforzi da regalare a Giampaolo: in uscita, invece, pare certo l’addio di Diego Laxalt

Milan Laxalt
Paolo Maldini, dt del Milan (Getty Images)

Il Milan continua a lavorare ai possibili colpi in entrata da regalare a Marco Giampaolo negli ultimi giorni di mercato. Quando mancano poche ore all’esordio in campionato in casa dell’Udinese (domani, ore 18), il club di Via Aldo Rossi si concentra sul mercato e sulle probabili uscite da qui al 2 settembre. In tal senso, la difesa della squadra di Giampaolo potrebbe perdere una pedina ormai fuori dalle scelte dell’ex allenatore della Sampdoria. Diego Laxalt è pronto a salutare Milanello: i possibili scenari

Leggi anche ——> Calciomercato Milan, si lavora al sostituto di Kessie: nome dalla Premier

Milan, Atalanta e due club esteri per Laxalt: le ultime

Cambiamenti importanti in casa Milan per quanto riguarda il pacchetto arretrato del club di Elliott. La squadra di Giampaolo dopo aver salutato Ivan Strinic che ha rescisso nelle scorse ore, dovrebbe dire addio anche a Diego Laxalt. Dopo gli abboccamenti, negli ultimi giorni, da parte dell’Atalanta, ci sarebbero altre due squadre estere. Secondo quanto evidenziato da ‘La Gazzetta dello Sport‘, il terzino uruguagio avrebbe rimandato a prossima settimana la decisione sul suo futuro. Come già anticipato, oltre all’Atalanta anche il Marsiglia avrebbe manifestato al Milan il suo interesse per l’ex calciatore del Genoa.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Laxalt dovrebbe partire in prestito oneroso (1 milione di euro) con diritto di riscatto. Nelle ultime ore, inoltre, anche un club russo avrebbe allacciato i contatti con il Milan per l’acquisto del classe 1993 di Montevideo. Pochi giorni dunque e Maldini e Massara potrebbero chiudere ancora un’operazione in uscita. Laxalt ai saluti, il suo futuro lontano da Milanello.

S.C