Calciomercato Inter, si scalda l’asse con il Barcellona: 4 nomi sul piatto

Si scalda l’asse di calciomercato tra Inter e Barcellona: da Rakitic fino a Skriniar, i possibili scenari per l’estate

Calciomercato Inter Rakitic Skriniar
Ivan Rakitic e Arturo Vidal (Getty Images)

Continua a navigare in testa alla classifica la squadra di Antonio Conte che, dopo il tris rifilato alla Sampdoria, prepara la trasferta al Camp Nou contro il Barcellona. In attesa di Inter-Juventus che potrebbe dare indicazioni in ottica scudetto, la dirigenza nerazzurra potrebbe tentare un approccio proprio con la società catalana: si scalda quindi l’asse di mercato per la prossima estate. Non solo il ‘solito’ Rakitic, ormai da mesi in cima alla lista di Marotta: sia in entrata che in uscita, sono 4 i nomi sul piatto che coinvolgerebbero la società blaugrana.

Leggi anche ———-> Calciomercato Inter, Lautaro in fase calante ma la società ha già deciso

Calciomercato Inter, Rakitic e Vidal nel mirino: il Barça su due nerazzurri

Detto di Rakitic che è ormai un pallino di Marotta e che a giugno dovrebbe lasciare Barcellona, potrebbe tornare di moda anche il nome di Arturo Vidal. Il roccioso centrocampista è uno dei fedelissimi di Conte ed è stato già vicino la scoersa estata. All’alba dei 33 anni potrebbe spingere per un ritorno in Serie A. L’Inter lo accoglierebbe a braccia aperte vista anche l’attuale scadenza di contratto nel 2021. Se in entrata gli obiettivi sono ormai chiari da settimane, in uscita il Barcellona avrebbe posto nel mirino due gioielli nerazzurri. In primis Lautaro Martinez. L’argentino, nonostante il difficile avvio di stagione, resterà in nerazzurro. Il Barcellona avrebbe sondato il terreno per il talento nerazzurro ma la volontà ferrea del club di Zhang rimane quella di tenersi stretto Lautaro, considerato il futuro dell’attacco dell’Inter.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Barcellona che però è a caccia di un centrale di alto livello ha messo gli occhi addosso anche su Milan Skriniar. Lo slovacco classe 1995 ha però rinnovato con la società meneghina lo scorso maggio, prolungando fino al giugno 2023 la sua permanenza in nerazzurro. Situazione complessa con l’Inter che al momento non avrebbe la minima intenzione di cedere Skriniar, pilastro della difesa di presente e futuro. L’ex Samp era stato cercato con insistenza anche dal Manchester City. L’asse con il Barcellona dunque, soprattutto in entrata, è pronto ad infiammarsi: il calciomercato estivo può portare nuovi top player alla corte di Conte.

S.C