Home Mercato Inter Calciomercato Inter, riecco il pupillo di Marotta | Dalla Juve… ad erede...

Calciomercato Inter, riecco il pupillo di Marotta | Dalla Juve… ad erede di Lautaro!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:14
CONDIVIDI

Pressing di Barcellona e Real Madrid su Lautaro Martinez. Marotta corre ai ripari: possibile offensiva per Martial, già seguito ai tempi della Juventus

Calciomercato Inter
Beppe Marotta

Continuano a rincorrersi le voci su un futuro lontano dall’Inter di Lautaro Martinez. Il Barcellona insiste per il nazionale argentino, con il Real Madrid che guarda pure con attenzione al ‘Toro’ per il post Benzema. Soprattutto i blaugrana sono usciti allo scoperto per l’attaccante classe 97′, che ha in Leo Messi uno sponsor d’eccezione in Catalogna.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Lautaro-Barcellona | Contropartita da urlo!

Lautaro ha una clausola valida soltanto per l’estero di 111 milioni di euro, con la dirigenza di Viale della Liberazione che non ha ancora accelerato le trattative per il rinnovo contrattuale dell’ex Racing in scadenza nel 2023. Marotta e Ausilio non vogliono però farsi trovare impreparati in caso di addio la prossima estate del numero dieci, sondando diverse piste per coprirne l’eventuale vuoto al fianco di Lukaku.

Calciomercato Inter, Marotta torna alla carica per Martial

Anthony Martial (Getty Images)

In Premier League fari puntati su Aubameyang, in uscita dall’Arsenal a giugno, ma non solo. Sempre Oltremanica Marotta segue costantemente le prestazioni di Anthony Martial, da tempo nei radar dell’Ad nerazzurro. L’attaccante francese è un pupillo del dirigente varesino fin dai tempi della Juventus, quando tentò di portarlo alla corte di Allegri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, assalto decisivo | Servono 60 milioni

L’assalto all’ex Monaco sfumò, con Marotta che potrebbe però riprovarci tra qualche mese per metterlo a disposizione di Antonio Conte. Martial, nonostante la titolarità nello scacchiere di Solskjaer, non risulta nella lista degli incedibili del Manchester United, soprattutto se i ‘Red Devils’ dovessero cambiare allenatore la prossima estate. Con un assegno intorno ai 60 milioni di euro gli inglesi potrebbero dare il via all’operazione, con l’Inter che regalerebbe così a Conte un profilo di spessore per il dopo Lautaro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, dalla Spagna: offerta folle per Lautaro!

G.M.