Home Archivio articoli Calciomercato Milan, Mourinho all’assalto | Maxi operazione

Calciomercato Milan, Mourinho all’assalto | Maxi operazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14
CONDIVIDI

Le ultime di calciomercato Milan mettono in evidenza il possibile tentativo del Tottenham di Mourinho di mettere le mani su ben due giocatori dei rossoneri

José Mourinho (Getty Images)

Mourinho e il suo Tottenham sono attesi protagonisti del prossimo calciomercato. L’emergenza coronavirus, e la conseguente recessione economica potrebbero però ridurre il budget obbligando il tecnico portoghese a rivedere i suoi piani. Tradotto: a scegliere soluzioni meno costose, non insomma di prima fascia per rinforzare la rosa ma soprattutto l’undici titolare. Con meno cash a disposizione, ecco che l’ex Inter potrebbe prendere in forte considerazione giocatori che militano nel nostro campionato di Serie A.

LEGGI ANCHE ->>> Emergenza Coronavirus, l’annuncio: “Concluderemo il campionato”

Calciomercato Milan, ‘pericolo’ Mourinho: tutti i dettagli

Mourinho potrebbe puntare il mirino in casa Milan, ovvero su uno dei club – non solo in Italia – che più avrà bisogno di vendere per questioni di equilibri finanziari. Forse pure un po’ svendere, come potrebbe essere il caso di Donnarumma il cui contratto scade nel 2021. Come dicono fonti inglesi, però, il 57enne di Setubal andrà a caccia di un difensore centrale e di un centrocampista di grande impatto fisico: uno più uno fa due, quindi il manager degli ‘Spurs’ potrebbe provare a mettere le mani sul capitano Alessio Romagnoli, in bilico tra rinnovo e addio (è spuntata fuori la pista Lazio), e sull’ivoriano Kessie. Per i due rossoneri, il Tottenham potrebbe offrire sui 60-65 milioni di euro.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Juventus, niente cessione | Raiola blocca tutto!

Milan kessie
Franck Kessie (Getty Images)

Il Milan potrebbe davvero vacillare di fronte a questa offerta e alla prospettiva di iscrivere a bilancio una corposa plusvalenza. Ma anche rilanciare proponendo a Mourinho il cartellino di Paqueta (in uscita) in sostituzione di quello di Kessie e l’inserimento nell’operazione del difensore argentino Foyth. L’ex Estudiantes è ai margini del progetto dei londinesi e piace da tempo ai meneghini: potrebbe essere lui l’erede di Romagnoli.

LEGGI ANCHE ->>> Juve e Napoli, ESCLUSIVO Berard: “Koulibaly e Pjanic? Il PSG ha altre priorità adesso”