Serie A, ripresa allenamenti | L’annuncio di Conte per le nuove date

Una nuova fase per gli italiani a seguito della pandemia per Covid-19. Il Premier Conte ha parlato in conferenza stampa illustrando tutte le novità 

Giuseppe Conte
Conte (Getty Images)

L’Italia si prepara alla Fase 2. Questa sera, domenica 26 aprile, è intervenuto il Premier Premier che ha illustrato il nuovo programma che riguarda da vicino l’attività motoria: “Sarà possibile con distanza di due metri per le attività agonistiche e una metro per quelle semplici. Sono consentiti gli allenamenti mantenendo le distanze. Saranno consentite dal 4 maggio le sessioni di allenamento degli atleti che praticano discipline individuali: professionisti o riconosciuti di interesse nazionale. Sempre nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e divieto di assembramento. Per il 18 maggio, invece, sono consentiti gli allenamenti collettivi”. Poi sulla ripresa del campionato di Serie A ha aggiunto: “Sono un appassionato di calcio. Tutti hanno compreso che non si poteva che sospendere. Il Ministero sta lavorando per trovare percorso in parte definito. Si valuteranno condizioni che possano consentire di terminare il campionato. Lo vogliamo in tanti”.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, la Lega Serie A ha deciso | Ma Lotito dice no!

Giuseppe Conte
Conte (Getty Images)

In apertura il Premier Conte ha svelato: “Non bisogna farsi prendere da rabbia e risentimenti: tutti desideriamo un liberi tutti. E tutti siamo davanti ad un bivio: avere un nemico o collaborare per ricostruire il Paese. Il piano ripartirà dal 4 maggio. Devo ringraziare la squadra di esperti e da scienziati.  Questa è un’occasione per cambiare: il Governo ci sarà per questa prova difficile”.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, UFFICIALE Sampdoria | Le condizioni dei giocatori contagiati

Infine, lo stesso Conte ha illustrato nel dettaglio la Fase 2: “Le mascherine avranno un prezzo fisso 0,50 cent: varrà per tutti e sarà senza IVA. Tutti dobbiamo essere tutti orgogliosi, è un lavoro di squadra. Merito di tutti noi, è il sistema Italia. Siamo al lavoro, come già detto, sul Recovery Fund, frutto di un lavoro di squadra con tutti i paesi europei. È stato un risultato politico importante, di squadra, frutto grazie all’aiuto di tutto il Sistema Italia”. 

Giuseppe Conte
Conte (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Coronavirus, Sibilia: “Protocollo Serie A non applicabile ai Dilettanti”

Emergenza coronavirus | Giocatori ‘minacciano’ sciopero!