Calciomercato Inter, ritorno di fiamma per il bomber!

Inter, per l’attacco non solo Cavani: torna di moda anche il nome di Dzeko, il bosniaco è stato vicinissimo nella sessione della scorsa estate.

Calciomercato Inter Marotta Acuna
Beppe Marotta (Getty Images)

Con il futuro di Lautaro Martinez sempre più in bilico e con la necessità di trovare una valida alternativa per l’attacco, l’Inter continua a sondare il terreno per regalare ad Antonio Conte un nuovo innesto offensivo. Se l’ex Racing Avellaneda dovesse partire, allora saranno sicuramente due i nuovi innesti. E in cima alla lista sembra esserci Edinson Cavani.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo in Germania e ‘smacco’ all’Inter | I dettagli

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, assist Joao Mario | Sorpasso sul Milan

Calciomercato Inter, non solo Cavani: c’è anche Dzeko

Cavani Boca Juniors
Edinson Cavani, PSG (Getty Images)

L’ex Napoli non rinnoverà il proprio contratto con il Paris Saint-Germain e sembra pronto ad una nuova avventura. Gli ostacoli maggiori per l’Inter sono la concorrenza dell’Atletico Madrid e l’elevato ingaggio richiesto dall’attaccante uruguayano. Ma oltre a Cavani c’è un altro nome che sembra essere tornato di moda all’interno della dirigenza nerazzurra.

Per tutte le ultime notizie di giornata sul calciomercato e non solo CLICCA QUI!

Si tratta di Edin Dzeko, seguitissimo nel corso della scorsa estate quando sembrava essere ad un passo dal lasciare la Roma per trasferirsi a Milano. Il bosniaco è dunque nuovamente nella lista degli obiettivi nerazzurri. Lo sottolinea il giornalista di ‘Rai Sport’ Paolo Paganini.

Inter-Roma, novità su Dzeko e Pau Lopez: le ultime di formazione
Edin Dzeko @ Getty Images

Dzeko è un profilo graditissimo da Conte e non è escluso che nella nuova sessione estiva, i nerazzurri possano fare un nuovo tentativo per il centravanti giallorosso.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, dalla Premier l’erede di Lautaro | Super scambio!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Marotta ci prova | Difensore da 80 milioni