Serie A, decisione del Giudice Sportivo | Stangata per Patric!

Lazio Patric
Patric, Lazio (Getty Images)

Il Giudice Sportivo ha espresso le proprie decisioni riguardo alla 32esima giornata: pugno duro per Patric, reo di aver morso Donati.

Nessuno sconto per Patric da parte del Giudice Sportivo. L’esterno della Lazio nel corso della sconfitta subita contro il Lecce ha morsicato Giulio Donati ed è stato espulso dall’arbitro Maresca. Il giudice Gerardo Mastrandrea ha adottato il pugno duro per lo spagnolo: a Patric sono state inflitte quattro giornate di squalifica e comminata una multa da 10 mila euro.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, scambio con la Roma | Spalletti ‘alleato’

Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo | Quattro giornate a Patric

Lazio Simone Inzaghi Patric
Simone Inzaghi (Getty Images)

Nel comunicato in cui il Giudice Sportivo ha esposto la squalifica di Patric ha spiegato anche le motivazioni. “Il calciatore della Lazio ha morso al braccio un avversario, senza procurargli conseguenze lesive: l’infrazione è stata rilevata dal VAR”. L’esterno spagnolo dovrà saltare quattro turni di Serie A: in quelle partite la Lazio incontrerà Sassuolo, Udinese, Juventus e Cagliari. Patric rientrerà solamente per la terzultima giornata di campionato, in cui i biancocelesti sfideranno l’Hellas Verona. Pugno duro, quindi, da parte del Giudice Sportivo: quattro turni di squalifica per Patric più una multa da 10 mila euro.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, un ex Juventus come vice Lukaku | Le ultime

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, Dalla Spagna | In arrivo un top player da Madrid!