Calciomercato Inter, scambio con la Roma | Spalletti ‘alleato’

Conte vuole giocatori esperti e vincenti per ridurre o azzerare il gap con la Juventus. La società targata Suning è pronta ad accontentarlo nella prossima sessione di calciomercato

Antonio Conte (Getty Images)

La sconfitta col Bologna ha solo rafforzato in Conte la convinzione che alla sua Inter servano elementi di spessore ed esperienza internazionale per tornare a recitare davvero un ruolo da assoluta o quasi protagonista in Italia. Insomma per togliere lo scettro alla sua amata Juventus. Indiscrezioni di calciomercato danno la società targata Suning pronta ad esaudire le sue richieste, che oltre a un laterale mancino prevedono un difensore centrale più avvezzo alla difesa a tre, un centrocampista (nello specifico Arturo Vidal) e un bomber capace di sostituire Lukaku ma anche giocarci insieme.

LEGGI ANCHE >>> Inter, duro attacco a Conte: “Non sta facendo la differenza!”

Calciomercato Inter, Dzeko con uno scambio: Spalletti ‘aiuta’ Conte

Soffermandoci proprio sul bomber, negli ultimi giorni sono non a caso tornati alla ribalta due nomi fatti da Conte a Marotta tra la scorsa estate e gennaio: Olivier Giroud ed Edin Dzeko. Il primo ha sì rinnovato col Chelsea per un altro anno, ma l’arrivo di Werner e quello probabile di un’altra punta potrebbe spingerlo a chiedere la cessione. Dai ‘Blues’, però, rischia in tal caso di arrivare una richiesta di 8-10 milioni, molto elevata considerato che il francese è un classe ’86. Proprio come il bosniaco in forza alla Roma, decisamente più alla portata perché il club giallorosso non naviga in buone acque sul piano finanziario e per tale motivo è disposto a parlare della vendita del cartellino del suo numero 9.

Come raccolto da Calciomercato.it, nelle passate settimane agenti vicini ai capitolimi hanno provato a sondare il terreno per capire se ci fossero i margini per un ritorno di fiamma da parte dei nerazzurri, ebbene la risposta è stata chiara: ‘sì, Dzeko ancora ci interessa’.

Inter-Roma, novità su Dzeko e Pau Lopez: le ultime di formazione
Edin Dzeko @Getty Images

L’Inter potrebbe offrire uno scambio alla pari, da circa 18-19 milioni di euro onde evitare una minusvalenza, con il grande ex Radja Nainggolan, di ritorno dal prestito al Cagliari. La Roma potrebbe prenderla in considerazione – l’ingaggio del belga è sì alto, ma inferiore a quello di Dzeko – specie se sulla panchina dovesse far ritorno Luciano Spalletti, a quanto pare in lizza per il post Fonseca. Il toscano è legatissimo a Nainggolan, mentre con il centravanti nato a Sarajevo non si lasciò benissimo… Sul piano economico l’operazione gioverebbe a entrambe le società, forse un po’ di più a quella giallorossa.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, l’Inter si fa sotto per Kessie | La richiesta rossonera

Calciomercato Inter, Marotta ‘sacrifica’ Eriksen | Ipotesi super scambio