Calciomercato Inter, addio Conte | Rispunta una vecchia pista

Inter Conte Simeone
Antonio Conte (Getty Images)

Clamorosa voce dalla Spagna per l’Inter. Secondo quanto rivelato da OkDiario è rottura tra Conte e spogliatoio. Il possibile sostituto sarebbe Simeone

I risultati non sono stati entusiasmanti e la lotta scudetto con la Juventus è stata interrotta prima del previsto. Se l’obiettivo primario dell’Inter era quello di interrompere la scia vincente dei bianconeri, inaugurata proprio da Antonio Conte a suo tempo, anche quello secondario – essere l’anti-Juve – non è stato centrato. Voci di corridoio si susseguono ora sulla situazione relativa proprio al tecnico salentino, arrivato per dare una svolta che però i tifosi interisti stanno ancora aspettando. Secondo OkDiario, portale spagnolo, è rottura tra lo spogliatoio e Conte, che avrebbe fallito in maniera incredibile i suoi obiettivi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, rischio sanzione sventato | Ora Guardiola compra in Serie A!

LEGGI ANCHE >>> Serie A, le big ‘guardano’ in casa Real Madrid | I nomi

Calciomercato Inter, Simeone vecchio pallino di Zhang

Litigio con lo spogliatoio che pare insanabile o che, comunque, starebbe spingendo la dirigenza nerazzurra a cercare altri nomi per la panchina. Sarebbe un addio clamoroso dopo una sola stagione per l’ex ct della Nazionale, ma ancor più sorprendente il nome individuato per sostituirlo. L’Inter vorrebbe infatti puntare su Diego Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid e fautore delle recenti fortune del club. Il tecnico argentino, dal proprio canto, sarebbe tentato dalla pista interista. Del resto il ‘Cholo’ è un vecchio pallino proprio degli Zhang, che ora sarebbero tornati sulle sue tracce. Resterebbe però un nodo da sciogliere nel caso in cui l’ex Catania, tra le altre, dovesse accettare la destinazione milanese, quello relativo al suo ingaggio.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Inter Simeone
Diego Simeone (Getty Images)

Simeone è l’allenatore più pagato al mondo, con uno stipendio da 24 milioni netti annuali, 40,5 lordi: occorrerebbe venirsi incontro e rivedere le cifre dell’ingaggio. In ogni caso per l’argentino potrebbero essere gli ultimi mesi all’Atletico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Atalanta, incidente domestico per Muriel | Il comunicato UFFICIALE

Calciomercato Milan, riscatto vicino per Kjaer | La situazione