Calciomercato Milan, Paqueta andrà via | Scambio in Serie A

Paqueta è destinato a lasciare il Milan nella prossima sessione di calciomercato. Il centrocampista brasiliano potrebbe però rimanere nel campionato di Serie A

Paqueta in azione (Getty Images)

Come ha detto il saggio, “Paqueta è l’unico volto triste nell’isola felice chiamata Milan“. In effetti è proprio così, con la conferma di Pioli a mettere la parole fine sull’avventura in rossonero della mezz’ala brasiliana costata sui 35 milioni di euro esclusi bonus nel gennaio 2019. Una fortuna, considerato poi il quasi mai positivo rendimento del classe ’97 di Rio de Janeiro, il quale nonostante tutto vanta diversi estimatori. Pure in Italia, vedi la Fiorentina di Commisso. I viola hanno provato a prenderlo nello scorso calciomercato invernale in prestito più diritto di riscatto, formula respinta dai rossoneri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, la panchina traballa | Riecco Giampaolo!

Calciomercato Milan, Paqueta alla Fiorentina: scambio alla pari

Il club ‘gigliato’ potrebbe tornare alla carica, sfidando a viso aperto le altre (potenziali) pretendenti quali Benfica e Paris Saint-Germain. Magari stavolta la società targata Elliott aprirebbe al prestito, seppur con obbligo di acquisto, mentre è decisamente più probabile un tentativo di scambio con uno dei pezzi pregiati della squadra allenata da Iachini. Per Chiesa o Castrovilli (con l’aggiunta di cash), oppure per uno tra Vlahovic e Nikola Milenkovic, ‘colosso’ (è alto 195cm) serbo che nasce laterale destro ma che ormai gioca stabilmente da centrale. Con Romagnoli, di piede mancino, formerebbe una coppia difensiva molto interessante. Ricordiamo che fu proprio Pioli a lanciarlo titolare nella stagione 2017/2018, con il classe ’97 a lasciare subito il segno attirando le attenzioni di diverse big europee.

Nikola Milenkovic (Getty Images)

L’ex Partizan è assistito da Fali Ramadani, potente agente di casa a Firenze ai tempi della gestione Della Valle-Corvino e già a colloquio coi dirigenti milanisti per Rebic e Luka Jovic. Potrebbe essere lui a condurre l’affare in porto, anzi lo scambio in tal caso alla pari da 30-35 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scudetto e addio | Paratici valuta le offerte

R.A.