Calciomercato Juventus, Pirlo rischia | Agnelli ha le idee chiare

In casa Juventus l’operato di Andrea Pirlo è ancora in discussione ed il presidente Agnelli avrebbe le idee chiare: si aspetta solo l’addio

Andrea Pirlo (Getty Images)

L’avventura di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus non è iniziata come si sperava ed i deludenti risultati racconti fino ad oggi mettono la sua posizione in bilico. Il presidente Andrea Agnelli sembrerebbe avere le idee chiare su cosa fare. Bisogna solo attendere un addio.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, Dybala ‘porta’ due big | Tutti i dettagli

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, soldi e Bernardeschi | Doppio colpo a gennaio

Andrea Agnelli (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, addio Ronaldo | Accordo per l’erede

Calciomercato Juventus, Pirlo in bilico: Agnelli aspetta Zidane

Dopo la sconfitta di ieri sera contro il Barcellona ed il pareggio con il Verona nell’ultima giornata di Serie A, le critiche sull’operato di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus non si fermano. Ai microfoni di ‘Calciomercato.it’ l’allenatore Davide Ballardini commenta la situazione affermando: “Manca aggressività. Non si è ancora capito cosa vogliono fare in campo, ma lo spirito bianconero sarà presto ritrovato”.

Zidane (Getty Images)

Nel frattempo, in attesa delle prossime partite per valutare cosa fare con l’allenatore, Andrea Agnelli continua ad avere chiare le idee sull’eventuale sostituto. Infatti, il presidente bianconero sembrerebbe voler aspettare Zidane, che in caso di addio al Real Madrid troverebbe spalancate le porte della Juventus. Per il tecnico francese le prossime partite di Champions League contro l’Inter saranno decisive e qualora non dovesse vincerle Andrea Agnelli punterebbe subito su di lui, senza attendere il termine della stagione. Dunque nuove insidie per Pirlo, che dovrà lavorare per tenersi stretta la panchina bianconera.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, cacciato da Benzema e maxi scambio per Dybala