Calciomercato Milan, rinnovo in ballo | Parla Baresi

Baresi in un’intervista ha dichiarato di voler vedere ancora Donnarumma con la maglia del Milan i prossimi anni. Il giocatore è in scadenza e c’è attesa per il rinnovo

Il Milan sta facendo cose molto importanti in questo inizio di stagione in Serie A. I rossoneri sono attualmente primi in classifica a +5 dai cugini rivali dell’Inter, per molti i favoriti per lo scudetto. I milanesi, inoltre, sono l’unica squadra, insieme alla Juventus, a non aver mai perso in campionato, avendo realizzato 8 vittorie e 2 pareggi in 10 giornate.

Dopo l’acquisto l’importantissimo di Ibrahimovic e le operazioni dell’estate scorsa (Tonali in particolare), il calciomercato del Milan si riaccende questa volta con un tema che sta molto a cuore ai suoi tifosi: il rinnovo del portiere Gianluigi Donnarumma, stella assoluta della squadra.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, duello Juventus-Inter | Colpo in Serie A

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan)

Milan, Baresi parla del rinnovo di Donnarumma

Dal campo al mercato. La strabiliante, fino ad ora, stagione dei rossoneri non può distogliere l’attenzione della società dalle tematiche legate al calciomercato. Si riaccende il tema legato al rinnovo di Donnarumma, già discusso in passato. A tal proposito, si è espresso, l’ex leggenda del Milan e attuale vicepresidente onorario Franco Baresi, intervistato da Radio Rossonera.

“Credo che il calcio sia cambiato a differenza di 20 anni fa. La concorrenza è tanta, ma penso che Gigio, cresciuto anche lui da noi, ami il Milan. Ha 20 anni ed è tra i migliori al mondo, con già 3-4 anni di esperienza. Può essere un esempio per tutti, mi auguro prevalga il cuore e che rimanga tanti anni da noi”. Questo uno stralcio delle parole rilasciate dallo storico numero 6.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Milan, erede Calhanoglu | Sorpresa in Serie A!

Milan Maximiano Sportin rinnovo Donnarumma
Gigio Donnarumma (Getty Images)

Il giocatore è in scadenza nel 2020 e le big europee sarebbero pronte a rifarsi vive per il suo acquisto, come successo in passato con il PSG. Il Milan non vuole mollare e, a breve, potrebbe avvenire un incontro con Maldini e la dirigenza per chiarire entrambe le posizioni. Si attendono sviluppi.

E.T.