Calciomercato Milan, Pochettino stregato | Super scambio con Icardi

L’arrivo di Mauricio Pochettino al Tottenham sconvolgerà inevitabilmente anche gli asset di mercato. L’allenatore argentino sarebbe rimasto stregato da Theo Hernandez

Theo Hernandez e Calhanoglu (Getty Images)

Già 4 reti e 3 assist in questa stagione per Theo Hernandez che dopo un avvio in sordina ha alzato i giri del motore proprio nel momento del bisogno, confermando tutto quanto di straordinario fatto vedere lo scorso anno. Il mancino transalpino al Milan è letteralmente esploso con non pochi rimpianti del Real Madrid che lo ha ceduto forse troppo frettolosamente ai rossoneri che ci hanno invece creduto. Una crescita straordinaria per Hernandez che è diventato così uno dei pilastro inamovibili della squadra di Pioli che non può fare assolutamente a meno di lui. I tifosi del Milan dal canto loro sperano di vederlo a San Siro ancora a lungo ma vanno sempre monitorate eventuali sirene di mercato. Per tutte le ultime notizie di giornata sul calciomercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Milan, una miniera d’oro per Maldini | Theo Hernandez è mostruoso!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, addio a zero | C’è la nuova squadra

Calciomercato Milan, Pochettino vuole Theo Hernandez: ipotesi di scambio

Mauricio Pochettino (Getty Images)

L’exploit di Hernandez non è inevitabilmente passato inosservato e dopo le voci della scorsa estate il suo nome prossimamente potrebbe anche tornare in auge in ambito europeo. A smuovere le acque ci sarebbe il Paris Saint Germain e nello specifico Mauricio Pochettino, prossimo tecnico dei parigini dopo la separazione da Thomas Tuchel.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, super sfida al Milan | Kane porta il grande colpo

L’ex allenatore del Tottenham sarebbe rimasto stregato dalle qualità del terzino sinistro del Milan e potrebbe tentare il grande assalto nelle prossime sessioni. Nello specifico qualora il PSG decidesse davvero di affondare il colpo, Pochettino potrebbe eventualmente mettere sul piatto anche l’ex nerazzurro Mauro Icardi, reduce fin qui da un’annata deludente tra esclusioni ed infortuni.