Caso Zaniolo, dirigenza della Roma ‘infastidita’ | Il motivo

Roma, il caso Zaniolo ha disturbato la dirigenza capitolina: il casqué di capodanno con mamma Francesca rischia di essere l’ultima goccia, i motivi

Ormai protagonista fuori dal campo, Nicolò Zaniolo è sulle prime pagine dei principali giornali italiani, e non solo sportivi. La vita privata del giovane fantasista giallorosso ha preso il sopravvento e sta rubando letteralmente la scena al cammino Champions della Roma di Fonseca. Un caso che sta infastidendo (e non poco) proprio la società capitolina, che negli ultimi periodi aveva già manifestato la non priorità circa l’eventuale rinnovo del numero 22, come anticipato dalla redazione di CalciomercatoNews.com.

Juventus Frabotta
Nicolò Zaniolo (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, super colpo in attacco | Che beffa all’Inter

D’altronde, il casqué di capodanno con la madre Francesca, ha disturbato ulteriormente la dirigenza della Roma, preoccupata per lo stato di salute delle sue ginocchia e del suo processo riabilitativo. Atteggiamenti e controversie di un ragazzo ancora giovanissimo, che però potrebbe presto finire con il non essere più indispensabile ai giallorossi: sul futuro di Zaniolo (come anticipato negli ultimi giorni) rischia di diventare lontano dalla Capitale. Soprattutto nel caso dell’offerta giusta.