Calciomercato Juventus, un probabile rinnovo in difesa | Le ultime

Le voci di mercato lo volevano lontano da Torino, ma per Dragusin, difensore romeno della Juventus, sarebbe pronto un rinnovo di contratto fino al 2025

Juventus Cuadrado
Juventus (Getty Images)

Mancano da limare gli ultimi dettagli e, ovviamente, l’ufficialità, ma per Radu Dragusin il futuro è ancora a tinte bianconere. Nelle ultime settimane, infatti, il difensore romeno, classe 2001, era stato al centro del calciomercato, con Lipsia e Newcastle pronte a inserirsi per il giovane.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, UFFICIALE: fatta per il talento di Serie A

Calciomercato Juventus, si tratta per il rinnovo di Dragusin | Contratto fino al 2025

Dominik Livakovic © Getty Images

 

Qualcosa deve essere cambiato tra il centrale difensivo e Andrea Pirlo, perché anche nella partita di Coppa Italia contro la Spal di ieri, valevole per i quarti di finale e vinta dalla Juve per 4-0, il diciottenne è sceso in campo al fianco di Demiral e De Ligt, in una linea a tre piuttosto giovane. Una conferma che, assicurano anche dalla Gazzetta dello Sport, non è casuale. Le condizioni affinché Dragusin restasse alla Juventus stavano proprio nella continuità e nella prospettiva tecnica di crescita.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, colpo dall’Inter | La mossa a sorpresa

Arrivato nell’estate del 2019 dal Regal Bucarest a diciassette anni e mezzo, il difensore per un anno ha fatto da spola tra la Primavera e l’Under23, nel campionato di Serie C. Quest’anno, nonostante sia stato fermato dal coronavirus, il talento è riuscito ad arrivare fino in prima squadra e all’esordio in Champions League, nella partita che la Juventus ha vinto per 3-0 contro la Dinamo Kiev.

Calciomercato Juventus, Paratici prepara l'assalto last minute per Dzeko
Paratici © Getty Images

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma in Francia | Scambio due per uno

In scadenza di contratto, nonostante le sirene e i corteggiamenti provenienti dall’estero, Dragusin potrebbe legare il suo nome a quello dei bianconeri fino al 2025. Ormai la trattativa è in discesa e servirebbe solo qualche aggiustatina a livello economico. Il più comunque è fatto perché l’amministratore delegato Fabio Paratici ha deciso. E per l’annuncio ci sarà tempo.

M.P.