Calciomercato Inter, rispunta il nome di Sarri | Subito beffa alla Juventus

Sarri al posto di Conte sulla panchina dell’Inter, scenario clamoroso ma tutt’altro che impossibile. E c’è già il nome del primo possibile colpo di calciomercato, con tanto di ko all’ex Juventus

Conte se ne sarebbe andato già ad agosto, non riuscendoci per ‘colpa’ di quel super contratto da 12 milioni di cui lui stesso, paradossalmente, è prigioniero. L’impresa potrebbe però riuscirgli alla fine di questa stagione, quando probabilmente l’Inter avrà un nuovo padrone. Via i cinesi, che lo hanno sia strapagato e accontentato ma anche illuso, dentro forse un fondo, a Bc Partners tornato in pista o chicchessia. Già perché di solito una nuova proprietà fa quasi tabula rasa del passato, scegliendosi nuovi dirigenti – almeno uno, il più rappresentativo. Non a caso ‘traballa’ pure Marotta… – e soprattutto un nuovo allenatore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, addio all’attaccante | Ma resta in Serie A!

Calciomercato, Villas-Boas presenta le dimissioni | Tentativo per Sarri
Sarri © Getty Images

Calciomercato Inter, via Conte dentro Sarri: primo colpo con ‘beffa’ alla Juventus

Capitolo a parte meriterebbe l’eventuale separazione con Conte, i modi e i costi… Comunque chi al suo posto? Rumors di calciomercato dicono di stare ‘attenti’ al nome di Maurizio Sarri, ancora a spasso dopo lo scudetto con la Juventus e il successivo esonero per far posto a un altro ‘maestro’, quel Pirlo che almeno fin qui non sta facendo certo meglio di lui. Ma a noi interessa la storia, eventuale, di Sarri con l’Inter, una storia che potrebbe davvero piacere al nuovo azionista di maggioranza della ‘Beneamata’. Del resto il 62enne è uno dei migliori su piazza a valorizzare il parco giocatori a disposizione, che però andrebbe ‘modificato’ a sua immagine e somiglianza, insomma potenzialmente uno in grado di generare delle plusvalenze, il probabile per non dire certo ‘indirizzo’ della nuova Inter. Dicevamo a sua immagine e somiglianza, ecco proprio per questo uno dei primissimi colpi del nuovo ciclo potrebbe essere quell’Emerson Palmieri che fu tra i punti fermi del suo Chelsea vincitore dell’Europa League nella stagione 2018/2019.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, l’allenatore si dimette! Tentativo per Sarri

In scadenza nel 2022, il terzino mancino italo-brasiliano può costare non più di 10-12 milioni di euro. Per sconfiggere la concorrenza della Juventus, la dirigenza interista potrebbe utilizzare proprio il ‘fattore’ Sarri, peraltro ancora contrattualment legato ai bianconeri. Per il vecchio ‘maestro’ sarebbe un ritorno magnifico: super panchina, al posto di un Conte silurato e magari nemmeno scudettato, e ‘beffa’ alla Juve. Meglio di così…

Serie A Premier League Emerson Palmieri
Emerson Palmieri @ Getty Images

A.R.

Sarrismo – Vita e carriera di Maurizio Sarri

Prezzo Di Listino:
15,00 €
Nuova Da:
14,25 € In Stock
acquista ora