Calciomercato Juventus, affare tra Lazio e Real Madrid | Doppia beffa per Paratici

La Juventus studia nuovi colpi di calciomercato ma potrebbe presto arrivare una doppia beffa dalla Liga: mossa ‘shock’

La Juventus può guardare con più ottimismo al futuro in questo 2021, visto che nell’anno nuovo sono arrivate quasi esclusivamente delle vittorie ad eccezione nella sfida di metà gennaio contro l’Inter, che per ora è stata parzialmente riscattata con il successo per 1-2 contro i nerazzurri in Coppa Italia.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, irrompe Guardiola! Cifre e dettagli

Martedì c’è la semifinale di ritorno contro la compagine allenata da Antonio Conte e bisognerà passare il turno per cancellare quasi definitivamente il passo falso di metà gennaio. Intanto ieri è arrivata un’altra vittoria importante in campionato contro la Roma che manda i bianconeri in terza posizione in classifica anche se con una gara in meno.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, la verità su Allegri | “Poteva arrivare alla Roma!”

Calciomercato Juventus, operazione Isco-Milinkovic e doppia beffa per i bianconeri

Sergej Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic (Getty Images)

Mentre la squadra cerca di rialzarsi e lotta su tre obiettivi, la società continua a studiare le nuove mosse di calciomercato da attuare nella finestra estiva. Intanto potrebbe presto arrivare una beffa per la Juventus, che in un solo colpo può perdere di vista due obiettivi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, tris di acquisti flop | Le cifre

Secondo quanto riportato da ‘Don Balon’, infatti, si parla del possibile assalto del Real Madrid per Sergej Milinkovic-Savic della Lazio. Lotito chiede 70 milioni di euro e i ‘Blancos’ starebbero pensando all’offerta da 40 milioni più Isco. Entrambi i calciatori sono seguiti dalla Juventus ma in caso di riuscita dell’affare sfumerebbero due possibili colpi.

Isco
Isco (Getty Images)

Il problema per la riuscita dell’affare con la Lazio è l’ingaggio di Isco, che guadagna circa 7 milioni all’anno. La sua volontà inoltre potrebbe essere quella di restare nel giro dei grandi club: in Spagna è forte la pista Siviglia per lui.