Serie A, tre allenatori a rischio esonero | La situazione

Crotone, Cagliari e Parma rischiano la retrocessione in Serie B: i tre allenatori sono in una situazione difficile

La situazione delle squadre che lottano per la salvezza in Serie A non è delle migliori. Ogni club preferisce gestirla a suo modo, cambiando allenatore (vedi Parma) oppure dando fiducia davanti alle telecamere al proprio allenatore (vedi Cagliari). Poi c’è chi è in piena crisi di risultati e all’ultimo posto come il Crotone, e domenica dovrà sfidare la Juventus. Queste tre squadre sono serie candidate alla retrocessione in Serie B, a meno che non ci sia un’inversione di tendenza. Dal suo ritorno in panchina, D’Aversa ha collezionato solo un punto e sono arrivate quattro sconfitte consecutive.

Crotone, Cagliari e Parma: crisi nera | Allenatori a rischio
D’Aversa (©Getty Images)

L’ultima contro il Verona nel Monday Night, un 2-1 subito in rimonta. Le cose a Eusebio Di Francesco non vanno tanto meglio: la sconfitta contro l’Atalanta al 90′ ha inguaiato ancor di più la classifica dei sardi, che nelle prossime due giornate incontreranno Torino e Crotone. Giulini ha ribadito ai microfoni di ‘Sky Sport‘ qualche settimana fa la fiducia incondizionata, ma andranno fatte delle valutazioni, soprattutto se non dovessero arrivare delle vittorie.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo in Serie A | Beffate Inter e Premier

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo da urlo | Ronaldo gli cerca casa!

Crotone, Parma e Cagliari in crisi

A questi due si aggiunge Stroppa, ultimo in classifica col suo Crotone. Sono state fatte delle valutazioni sul futuro dell’allenatore, ma la situazione economica non è delle migliori. Walter Zenga è disposto a tornare in Calabria, ma per ora si andrà avanti con l’attuale allenatore. Nella prossima giornata c’è la sfida alla Juventus e gli altri papabili candidati non sono entusiasti nel subentrare. D’altra parte, il Parma ha già cambiato allenatore richiamando D’Aversa dopo il flop Liverani. E anche per i crociati si è presentata la possibilità di puntare su Zenga.

Crotone, Cagliari e Parma: crisi nera | Allenatori a rischio
Di Francesco (©Getty Images)

Insomma, tre situazioni disastrose: Stroppa, D’Aversa e Di Francesco. Uno di questi potrebbe essere il prossimo esonerato in Serie A, per motivi diversi. Krause e Giulini hanno investito tanto, e i giocatori non sono abituati a gestire una situazione di tale portata. Il Crotone, invece, sapeva bene il tipo di campionato che avrebbe fatto: non si aspettava, però, i soli 12 punti in 22 partite, con oltre 50 gol subiti.