Calciomercato, Stankovic brilla in panchina | E la Serie A chiama!

Dejan Stankovic, allenatore della Stella Rossa di Belgrado, contro il Milan di Stefano Pioli è riuscito a strappare un pareggio di grande prestigio grazie alla rete nel finale del difensore centrale Pankov. Il tecnico serbo, ex Lazio ed Inter, potrebbe tornare in Serie A nelle vesti di allenatore: le ultime sul suo futuro

Bellissima partita quella di ieri sera fra la Stella Rossa ed il Milan di Stefano Pioli che, in un Mara Kàna vuoto, non è riuscito ad andare oltre il pari contro la squadra serba guidata in panchina da una vecchia conoscenza del campionato italiano di Serie A, Dejan Stankovic. Il tecnico serbo, che ha vestito le maglie di Lazio ed Inter, ha dimostrato ancora una volta tutte le sue qualità dal punto di vista tecnico e manageriale e, in un futuro, non è da escludere un ritorno nella Penisola.

Al momento infatti, la sua Stella Rossa nel campionato serbo ha collezionato ben 19 vittorie in 21 partite giocate senza mai essere sconfitta. Numeri da urlo per la squadra di Belgrado che lanciano Stankovic in orbita, anche, della panchina della Lazio. In casa biancoceleste infatti, il rinnovo di Simone Inzaghi non è ancora arrivato e, la Juventus di Fabio Paratici, piacentino come l’ex bomber della squadra capitolina, potrebbe puntare proprio sul fratello di Filippo come successore di Andrea Pirlo nella prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, rivoluzione Juve | Chi rischia l’addio in caso di fallimento

Calciomercato, non solo Lazio per Stankovic | Occhio anche all’Inter

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, l’indiscrezione su Haaland | Retroscena sulla Juventus

Il vero legame di affetto però, Stankovic ce l’ha ovviamente con l’Inter, club con il quale, nel 2010, è stato uno dei protagonisti nella vittoria dello storico Triplete. L’ex centrocampista ha vissuto gran parte della sua carriera con i colori nerazzurri e, un suo ritorno a Milano da allenatore, sarebbe di sicuro gradito alla tifoseria, da sempre legata a Deki.

Calciomercato, Conte-Inter: futuro scritto anche senza scudetto | Scenari
Antonio Conte © Getty Images

Resta da valutare quindi la situazione societaria in casa Inter e l’eventuale permanenza in nerazzurro di Antonio Conte, tecnico della Beneamata. Un’ipotetica rifondazione però, dettata da nuove linee societarie, potrebbe anche vedere Stankovic come protagonista.