Calciomercato Inter, Conte ha le idee chiare | Cinque a rischio addio!

L’Inter decolla in campionato ed è prima sola in testa alla classifica, ma non tutti remano insieme alla squadra, Conte ne boccia cinque

Calciomercato Inter, il Liverpool piomba su De Paul | Conte si allontana
Conte © Getty Images

53 punti conquistati, primo posto solitario in classifica consolidato, derby contro il Milan vinto per 3-0, per l’Inter è un momento d’oro, nonostante la debacle contro la Juventus in Coppa Italia e la Champions League messa via. Il merito di questi successi, in Serie A, va tanto all’allenatore Antonio Conte, quanto agli interpreti: tutto gira a meraviglia, soprattutto in attacco, con i Lu-La sempre più protagonisti a suon di reti. Qualcosa che stona c’è ancora, però. Tra tutto: i conti dei proprietari cinesi. La finestra di calciomercato estiva servirà allora per dare un po’ di respiro alle finanze, iniziando proprio con delle cessioni stellari. Eccole.

LEGGI ANCHE >>>> Inter, Lukaku straripante contro il Milan | Prezzo alle stelle!

Calciomercato Inter, Conte ne boccia cinque | Vendere è un must

Inter, super Lukaku nel derby contro il Milan | Sale il prezzo
Lukaku © Getty Images

Christian Eriksen, uno dei migliori in Premier League solo poco tempo fa, si è finalmente preso l’Inter. Da oggetto del mistero, il danese è diventato, grazie al gol al derby in Coppa Italia, uno dei titolari della squadra di Conte. Assieme all’ex Tottenham, il mister pugliese ha recuperato un altro top player: Ivan Perisic. E i nerazzurri volano in vetta alla classifica di Serie A, spinti anche dalle reti di Romelu Lukaku e Lautaro Martinez.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter e Juventus, colpo a zero in attacco | Duello con le big d’Europa

Un rovescio della medaglia però c’è. Perché per questi che brillano, ce ne sono altri che invece sono rimasti in ombra. Leggi: Aleksander Kolarov, Stefano Sensi, Ashley Young, Arturo Vidal e Alexis Sanchez. Chi per un motivo (prestazioni non all’altezza), chi per un altro (infortuni a catena), i cinque nerazzurri sono praticamente fuori dal progetto di Conte. E questa estate potrebbero salutare Milano, anche per dare una mano alla società, non messa bene dal punto di vista finanziario.

Calciomercato Inter, flop Sanchez e Vidal | 'Rottura' con l'agente
Sanchez (©Getty Images)

Andiamo con ordine. I contratti dei cinque pesano sul monte ingaggi 21,5 milioni di euro l’anno, e liberarsene “sarebbe una bella spesa in meno e davvero un bel gesto”, per parafrasare Niccolò Contessa. Kolarov guadagna 3 milioni, Sensi 2, Young 3, Vidal 6,5 e – dulcis in fundo – Sanchez 7 milioni.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter, blitz da 40 milioni | ‘Beffa’ per Conte

Poi, le scadenze. Il serbo è in scadenza a giugno e andrebbe via praticamente gratis, contro il milione e mezzo speso per lui in estate (ed eventuale mezzo milione di bonus da aggiungere per il raggiungimento degli obiettivi alla Roma); anche Young sarebbe un parametro zero. Per gli altri tre qualcosa però si può ancora portare a casa: 36 milioni di euro, stando ai costi dei cartellini.

Inter Vidal Conte
Conte e Vidal (Getty Images)

Sensi, costato più di 20 milioni, ha un contratto in scadenza nel 2024 ed è valutato 18 milioni al momento, al netto anche dei suoi stop. Vidal, arrivato gratis con l’opzione di un milione da pagare al Barcellona in caso di scudetto, si attesta intorno agli 8 milioni di euro: venderlo quest’anno vorrebbe dire non perderlo la prossima stagione a zero. Infine Sanchez: scadenza 30 giugno 2023, prezzo fissato sui 10 milioni.

Il respiro ci sarebbe, eccome: 47,5 milioni in più nelle casse, 46 se si considerano il terzino sinistro e il centrale cileno. E qualche nome da cercare per riempire i posti vuoti.