Calciomercato Roma, UFFICIALE: riscattati Reynold e Kumbulla! Tutte le cifre

Reynolds e Kumbulla sono stati riscattati ufficialmente dalla Roma, ma il saldo per la società giallorossa è negativo

Roma primavera coronavirus
Tifosi Roma (Getty Images)

Bryan Reynolds e Marash Kumbulla sono diventati ufficialmente due nuovi giocatori dell’As Roma. Per i due giocatori, arrivati rispettivamente durante la finestra estiva e invernale del calciomercato, sono scattati infatti gli obblighi di riscatto, ma il saldo con il Verona è ancora negativo.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Napoli, la clamorosa suggestione | Sarri con un brasiliano

Calciomercato Roma, Reynolds e Kumbulla riscattati | Il saldo è negativo

Roma Lombardo Juventus ufficiale
Dan Friedkin @GettyImages

Nell’ultima semestrale approvata, la Roma ha ufficializzato l’acquisto a titolo definitivo di Bryan Reynolds e Marash Kumbulla, i quali hanno raggiunto le prestazioni sportive necessarie al riscatto. Ma andiamo con ordine.

Secondo si legge nel documento presentato dalla società capitolina, l’accordo con la Fc Dallas, squadra della Major League Soccer, prevedeva fin da subito il pagamento di 100mila euro per l’acquisto temporaneo delle prestazioni del diciottenne fino al 30 giugno 2021, ma al sopraggiungere di determinate condizioni, già verificate durante il mese di febbraio, il terzino destro statunitense sarebbe diventato ufficialmente un giocatore della Roma. E così è stato: Reynolds è giallorosso fino al 30 giugno 2025.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Milan, Romagnoli in bilico | I dubbi dei rossoneri e le ultime sul rinnovo

La società di Friedkin dovrà pagare 6,75 milioni per l’acquisto a titolo definitivo e anche un corrispettivo variabile, fino a un massimo di 5,65 milioni, per bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi da parte della squadra e dello stesso calciatore. Oltre a questo, la Roma dovrà pagare alla squadra di provenienza il 15% del prezzo di cessione in eccesso rispetto a quanto pagato per l’acquisto in caso di cessione del giovane classe 2001.

Calciomercato Roma Kumbulla
Kumbulla (Getty Images)

Anche Marash Kumbulla, il difensore centrale albanese, arrivato in estate con la formula del prestito con diritto di riscatto obbligato dall’Hellas Verona, è diventato ufficialmente un giocatore della Roma, fino al 2025. L’accordo con i clivensi prevedeva il pagamento di 22 milioni di euro più 3,5 di bonus, derivanti dalle prestazioni del giocatore classe 2000, che a oggi si sono verificati.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter, niente rinnovo | Addio eccellente

Al contempo, Yıldırım Mert Çetin, Matteo Cancellieri e Aboudramane Diaby hanno fatto il percorso inverso rispetto all’albanese nato in Italia. Anche per loro era fissato l’obbligo di riscatto, esercitato negli ultimi sei mesi, portando a un saldo negativo con il Verona di 2 milioni di euro solo per le prestazioni temporanee.

Per quanto riguarda quelle definitive, la Roma ha perso 13,5 milioni di euro, in tutto.