Calciomercato Juventus, rivelazione Paratici | Lazio sullo sfondo

Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, non ha ancora rinnovato il contratto: arriva la rivelazione sulla Lazio

La Juventus la scorsa estate ha avviato un processo di ringiovanimento della rosa, d’accordo con Andrea Pirlo e tutta la dirigenza. Il ds Fabio Paratici ha acquistato giocatori come Weston McKennie, Federico Chiesa, Kulusevski e l’allenatore ha integrato giovani come Frabotta in prima squadra. Una scelta dovuta al fatto che alcuni ‘senatori’ hanno lasciato il club, come per esempio Matuidi, Khedira, Higuain. La stagione, però, non sta proseguendo nel verso giusto.

Calciomercato Juventus, futuro Paratici | "Vicino alla Lazio!"
Paratici ©Getty Images

I bianconeri non sono mai stati in lotta per lotta scudetto, e non lo saranno a meno di un clamoroso calo dell’Inter nelle prossime giornate. La sfida decisiva sarà col Porto, che decreterà il passaggio del turno o l’eliminazione dalla Champions League. Inevitabile che si facciano delle valutazioni, anche sul ruolo del direttore sportivo. Fabio Paratici, infatti, ha il contratto in scadenza la prossima estate.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, tre cessioni di lusso | La strategia di Paratici

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Guardiola a caccia di rinforzi | Trema anche l’Inter!

Juventus, la Lazio voleva Paratici

Calciomercato Juventus, futuro Paratici | "Vicino alla Lazio!"
Agnelli, Paratici e Nedved ©Getty Images

Vincenzo Morabito, agente e intermediario di mercato, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘Tuttosport‘ per parlare di Paratici. Di seguito, le sue parole: “E’ uno dei migliori dirigenti europei, è stimatissimo dal Manchester United e ha un rapporto speciale con Florentino Perez, che ha provato più volte a portarlo al Real Madrid. E dire che è stato vicino alla Lazio… Ma sì, Paratici resterà alla Juventus. Con Cherubini hanno trovato l’equilibrio perfetto, si completano a vicenda“. Il contratto del ds scadrà a fine stagione e, stando alle parole dell’intermediario, rinnoverà con la Juve per proseguire il ciclo vincente. Intanto, su Paratici era forte l’interesse della Lazio, nella quale avrebbe preso il posto di Tare