Calciomercato, dalla Germania: servono 150 milioni per il bomber

Bomba dalla Germania: il Borussia Dortmund metterà in vendita, nella prossima finestra di calciomercato, Erling Haaland

Borussia Park (Getty Images)

È il calciatore del momento. Giovane, forte, decisivo, una potenza praticamente, Erling Haaland potrebbe fare lui le selezioni alle squadre per il prossimo anno, e non viceversa. Il norvegese, classe 2000, sta praticamente facendo girare la testa a qualunque big, Juventus compresa. E la sua squadra, il Borussia Dortmund, è perfettamente consapevole del potenziale del bomber, tanto che starebbe pensando di venderlo a una cifra record per poter massimizzare il ricavo del cartellino.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, il Barcellona sul talento di Serie A | Addio al big

Calciomercato, dalla Germania: Haaland via dal Borussia Dortmund | La cifra

Haaland Borussia
Haaland (Getty Images)

Ci sono giocatori per cui servono descrizioni, particolari, e altri per cui un nome è sufficiente, perché la loro fama arriva molto prima. È il caso dei campioni, o quelli che sono in dirittura di diventarlo. Erling Haaland, attaccante del Borussia Dortmund, è uno di questi.

Norvegese, ventidue anni a luglio, in trenta partite ha finora segnato 31 gol, con una media che va oltre una rete a match. Haaland è stato (e sarà ancora) determinante soprattutto in Champions League, dove ha siglato un terzo delle marcature totali e ha contribuito praticamente alla qualificazione ai quarti di finale dei suoi contro il Siviglia.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, Juventus e Inter ‘snobbate’ | Colpo più lontano!

Calciomercato Juventus, Haaland ha deciso: ecco la destinazione preferita
Haaland @ Getty Images

Uno così è inevitabile che abbia la fila di pretendenti dietro: Barcellona e Juventus non sono che tra le squadre che più stanno sondando il terreno per l’approdo di Haaland dalla loro. Un’indiscrezione è filtrata dalla Bild. Secondo il quotidiano tedesco, il Borussia Dortmund avrebbe deciso di mettere in vendita il suo maggior talento per massimizzare il ricavo del cartellino già da quest’anno.

Nel 2022, infatti, per potersi accaparrare le prestazioni del norvegese, i club dovrebbero versare nelle casse dei tedeschi 75 milioni di clausola rescissoria. Ora come ora, invece, la richiesta dei gialloneri sfiora il doppio: la valutazione sale sui 150 milioni di euro. Una cifra praticamente da record.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, Vazquez torna in Serie A | Accordo chiuso

Certo, si deve considerare che non deve essere semplice per la squadra separarsi del suo fiore occhiello, ma in realtà i soldi della vendita dovrebbero servire anche per mettere a posto il bilancio del club. Che sofferenza, però, rinunciare a Haaland.