Calciomercato Juventus, addio Pirlo | Tre i nomi in pole

La Juventus a fine stagione potrebbe decidere di separarsi da Andrea Pirlo: tre i nomi in pole position per sostituirlo

La pesante sconfitta casalinga nell’ultimo turno di campionato contro il Benevento porta la dirigenza della Juventus a riflettere sul futuro. Infatti dopo la delusione per l’eliminazione in Champions League la situazione non migliora, anzi, continua a far preoccupare. Questa sconfitta potrebbe aver messo la parola fine alla rincorsa scudetto, visto che l’Inter capolista rimane a dieci punti di distanza, ma a parità di partite giocate.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato, Bale ha le idee chiare | L’annuncio sul suo futuro

Inevitabilmente il primo a finire nell’occhio del ciclone è Andrea Pirlo, sul quale già dopo l’eliminazione europea si erano alzati diversi dubbi sul futuro. Al momento in caso di partenza i nomi in pole position per sostituirlo sarebbero tre, due allenatori italiani e uno estero.

Calciomercato Juventus, Pirlo verso l’addio: Spalletti, Allegri o Zidane come erede

Coronavirus, Zidane positivo | Comunicato UFFICIALE
Zidane ©Getty Images

La Juventus in estate dovrà decidere il destino di Andrea Pirlo. La posizione del tecnico bianconero è fortemente a rischio, soprattutto dopo la sconfitta contro il Benevento, che è tornata ad alimentare le critiche che hanno seguito all’eliminazione in Champions League per mano del Porto.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, assalto al big | Suggestione scambio: controproposta!

Secondo quanto riportato dal sito spagnolo ‘Fichajes.com’ i nomi per sostituire l’attuale allenatore Juventino sembrerebbero essere tre al momento. Il primo è quello di Zinedine Zidane, sogno da tempo della società bianconera, che al momento è al Real Madrid, ma il cui futuro sarebbe ancora incerto. Il secondo è quello di Massimiliano Allegri, che due anni fa ha lasciato proprio la Juventus, e che qualche giorno fa a ‘Sky Sport’ ha parlato con molto piacere dell’esperienza in bianconero. Infine c’è Luciano Spalletti, ex tecnico dell’Inter ancora senza squadra, che potrebbe ripartire proprio dalla Juventus. Tre nomi importanti per far tornare la Juventus in alto il prima possibile.