Calciomercato Milan, offerta per il ‘gioiellino’ | La risposta del club inglese!

Calciomercato Milan, Ismaila Coulibaly è entrato nel mirino dei rossoneri: secondo ‘Yorkshire Live’, il club lombardo avrebbe già proposto una cifra importante allo Sheffield, proprietario del suo cartellino

Da sempre attento ai giovani talenti del calcio europeo, il Milan di Maldini e Massara continua a scrutare i principali campionato continentali (e non solo) a caccia del prossimo gioiellino da accorpare in rosa. Tanti i nomi sul taccuino della dirigenza rossonera, che però avrebbe ristretto la cerchia dei profili ad un paio su tutti. E tra questi, comparirebbe il nome di Ismaila Coulibaly, giovanissimo centrocampista di proprietà dello Sheffield United e attualmente in prestito al Beerschot, club del campionato belga. Un’interesse che sarebbe già sfociato in una vera e propria trattativa, come raccontano e documentano i tabloid ingelsi, con il Milan deciso a far suo il baby regista maliano.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter, sfuma l’affare: ‘colpa’ di Perisic | Conte beffato: pole Juventus

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Milan e Roma, bomber ai saluti | Si può chiudere

Calciomercato Milan, offerta per il baby Coulibaly: la risposta dello Sheffield

Attenzione, dunque, a quelli che potrebbero essere i futuri scenari di mercato: secondo quanto riportato dal media britannico ‘Yorkshire Live’, il Milan avrebbe offerto dieci milioni di euro per il cartellino di Ismaila Coulibaly: una proposta che lo Sheffield United avrebbe registrato, ma respinto al mittente. D’altronde, il giovane maliano è considerato uno dei prospetti più interessanti del club inglese, nonché un nome seguito da diversi top team europei.

Senesi Napoli
Maldini © Getty Images

LEGGI ANCHE >>>> Juventus, la critica dell’ex bianconero | “Ronaldo resta solo in un caso”

Talento precoce, dotato di una fisicità e di una personalità già importante, Ismaila Coulibaly si sta facendo notare con la maglia del Beerschot in Jupiler League. Quest’anno, da centrocampista centrale del club belga, ha già registrato cinque reti in ventidue presenze: un feeling con la porta che non è passato inosservato ai tanti estimatori del maliano. Diversi i club in Premier che lo osservano, ma anche soprattutto dalla Francia: il prossimo anno, potrebbe tornare allo Sheffield United prima, però, di capire con esattezza quale futuro lo attenderà.