Calciomercato Inter, assalto a Lautaro | Nuovo bomber e plusavalenza

Lautaro Martinez sta disputando una stagione importante ed ha praticamente rinnovato il suo contratto con l’Inter fino a giugno 2024

Serie A, Inter ok con gran gol di Lautaro Martinez. Perde la Roma
Lautaro Martinez © Getty Images

Non solo di Lukaku, o di Barella oppure di de Vrij, se l’Inter di Antonio Conte è sempre più vicina al diciannovesimo scudetto della sua storia il merito è anche di Lautaro Martinez. L’attaccante argentino ha saputo gestire bene le continue, nella primavera scorsa giornaliere voci di calciomercato disputando una stagione importante in cui ha palesato una grande crescita pure sul piano tattico. Lautaro ha trovato un accordo con l’Inter per il rinnovo del contratto fino a giugno 2024 con annesso aumento dell’ingaggio fino a 4,5 milioni a salire più bonus alcuni facilmente raggiungibili. La novità è che nel nuovo accordo non sarà presente una clausola risolutiva, a differenza dell’attuale dove come noto è fissata a 111 milioni di euro ma valevole esclusivamente per l’estero nonché dal 1° al 7 luglio.

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Calciomercato Genoa, rinnovo in arrivo: i dettagli

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Legrottaglie: “Ecco il mio consiglio a Ronaldo”. Poi ‘frecciata’ a Donnarumma

Calciomercato Inter, Lautaro rinnova ma può partire: l’offerta dalla Spagna

Calciomercato Inter, offerta Real per Lautaro
Lautaro Martinez ©Getty Images

Il prolungamento non equivale però a permanenza certa a Milano, considerato che il club di viale della Liberazione potrebbe essere costretto a cedere almeno un big entro la fine di giugno per mettere un po’ in ordine i conti. La situazione finanziaria è delicata da mesi… Più che il Barcellona, messo decisamente peggio sul piano economico senza contare i tanti esuberi difficilmente piazzabili altrove, chi può approfittare del momentaccio nerazzurro è il Real Madrid. Il classe ’97 piace molto alle ‘Merengues, forse in misura maggiore di Lukaku perché con maggiori prospettive, meno costoso e meglio adattabile al fianco di Benzema o magari di uno tra Haaland, Mbappe e Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Juventus, Cobolli Gigli: “Paratici non è un numero uno. Marotta e Allegri, ecco cosa avrei fatto”

Indiscrezioni di mercato sostengono che possano arrivare ad offrire sui 45 milioni di euro più il cartellino di Mariano Diaz, centravanti dominicano di 27 anni fuori dai piani di Zidane e valutato intorno ai 20-22 milioni. L’Inter si troverebbe così già il sostituto del suo numero dieci, potendo inoltre iscrivere a bilancio una plusvalenza di circa 50 milioni. Naturalmente si tratterebbe di un affare ‘sconvolgente’ per non dire scioccante, sia per gli interisti che per lo stesso Conte.

Mariano Diaz
Mariano Diaz (Getty Images)

A.R.