Calciomercato Inter, maxi offerta per Lukaku | C’è l’ostacolo

L’Inter di Conte è già proiettata all’anno prossimo, con l’imminente calciomercato estivo che può regalare una clamorosa offerta alla società nerazzurra: Lukaku nel mirino, due stelle per far partire il belga

L’Inter di Antonio Conte si divide, tra campo e calciomercato, con lo sguardo già rivolto alla prossima stagione. La sessione estiva potrebbe regalare sorprese alla società nerazzurra, con il nome di Romelu Lukaku finito sul taccuino di un top club disposto a follie pur di portare in Spagna il bomber belga: ecco lo scenario.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, Messi lo scarica | Sfuma il colpaccio!

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, Barcellona su Lukaku | La decisione!

Calciomercato Inter, addio Lukaku: mega scambio in Spagna

Calciomercato Inter, addio a Pjanic | L'annuncio del giocatore
Pjanic ©Getty images

Una stagione straordinaria quella dell’Inter che, salvo clamorose sorprese, si chiuderà con il tanto sognato tricolore. Buona parte del merito va sicuramente a Romelu Lukaku che sta trascinando la squadra di Conte a suon di gol. Ecco che per il belga potrebbero aprire le porte della Liga spagnola, con il Barcellona disposto ad una maxi offerta per regalare l’ex United a Koeman.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

I catalani metterebbero sul piatto i cartellini di Antoine Griezmann, valutato circa 70 milioni e accostato anche alla Juventus, e Miralem Pjanic, valutato 50. Un doppio affare con Lukaku valutato ben 120 milioni di euro: trattativa che potrebbe anche convincere la società meneghina,  tuttavia, i ricchi ingaggi rischiano di essere uno scoglio insormontabile.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, assalto a Lautaro | Nuovo bomber e plusavalenza

Juventus Griezmann
Antoine Griezmann (©Getty Images)

Il francese percepisce un ingaggio a salire (18 milioni per questa stagione) mentre Pjanic ha uno stipendio di 6,5 milioni netti all’anno. Cifre importanti, quasi proibitive, che frenerebbero il maxi scambio: Lukaku resta uno degli obiettivi del Barcellona per l’anno che verrà.