Calciomercato Juventus, scambio Arthur-Pjanic | “Una delle cose più aberranti della storia del calcio”

In merito allo scambio Arthur-Pjanic tra la Juventus e il Barcellona, ha rilasciato alcune dichiarazioni André Cury

La Juventus la scorsa estate si è resa protagonista di uno scambio che ha fatto molto discutere. Si tratta dell’addio di Miralem Pjanic, direzione Barcellona, con Arthur che ha fatto il percorso inverso. Un’operazione mandata in porto oltre che per una questione tecnica, anche di bilancio. Il brasiliano è arrivato firmando un contratto di cinque anni, e per motivi anagrafici ha fatto comodo soprattutto alla Juve. Arthur è un ’96, mentre Pjanic un ’90. E sulla bontà di quest’operazione, ha parlato André Cury, ex responsabile del mercato sudamericano del Barça.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina-Atalanta 2-3, altra vittoria per Gasperini | Super Vlahovic ma non basta

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, torna e riparte | Tentativo di scambio choc con l’Inter

Calciomercato Juventus, scambio Arthur-Pjanic | "Operazione aberrante!"
Pjanic ©Getty images

Juventus, i dubbi di Cury sullo scambio Arthur-Pjanic

André Cury, ex responsabile del mercato sudamericano del Barcellona, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del quotidiano ‘Sport.es‘. Si è soffermato soprattutto sullo scambio Arthur-Pjanic: “E’ stata una delle cose più aberranti che ho visto nella storia del calcio. E’ assurdo. Cambi Arthur, 22 anni che guadagna 2 milioni di euro l’anno, per un calciatore di 31 anni che deve avere un ingaggio da 6 milioni. E’ normale che Arthur non possa giocare subito il suo calcio, è arrivato in un top club come il Barça e ha avuto due infortuni che hanno interferito nella sua esperienza. Il primo anno è stato un po’ sconcertato, poi le cose sono andate meglio“.

Calciomercato Juventus, scambio Arthur-Pjanic | "Operazione aberrante!"
Arthur © Getty Images

Insomma, per Cury lo scambio Arthur-Pjanic ha dato giovamento soprattutto alla Juventus. Sottolineando come nel Barcellona sia stata assente per parecchio tempo una strategia di mercato.