Calciomercato Inter, mega asta per il talento | Addio in estate

L’Inter si gode il momento e intanto studia anche le mosse per il futuro: maxi assalto al talento, addio possibile in estate

È un’annata straordinaria quella che sta vivendo l’Inter, che dopo aver collezionato qualche passo falso di troppo ha preso il volo e ora è al comando nel campionato di Serie A con ben undici punti di vantaggio sul Milan, che occupa attualmente la seconda posizione in classifica.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ‘segnali’ in attacco | Riserva di lusso!

I nerazzurri dunque sembrano essere lanciati verso un titolo che manca da ormai undici anni. Si interrompe dunque dopo nove anni il dominio della Juventus, che ora deve lottare in questo finale di stagione per raggiungere una delle prime quattro posizioni per qualificarsi alla prossima Champions League.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Dybala ‘regala’ due bomber | Ritorno di fiamma

Calciomercato Inter, tutti pazzi per Satriano: ci pensano cinque club importanti

Marotta Inter
Marotta Inter ©Getty Images

Mentre la squadra pensa esclusivamente al campo, la società non smette di lavorare sul futuro e valuta sia eventuali acquisti che eventuali cessioni, da effettuare qualora dovesse esserci bisogno di incassare per sistemare la situazione finanziaria. Tra questi potrebbe esserci anche Martin Satriano, un giovane promettente arrivato un anno e mezzo fa dal Nacional.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, dall’Inter al Milan a zero | I dettagli

L’attaccante classe 2001 ha attirato l’attenzione di diversi club importanti che, basandosi sulla situazione dei nerazzurri, starebbero pensando a un assalto per la prossima estate. Secondo quanto riportato dal ‘DailyMail’, su di lui ci sarebbero Arsenal, Manchester City e Chelsea pronte a battagliare con PSG e Lipsia.

Calciomercato Juventus, scambio in difesa con Guardiola
Pep Guardiola ©Getty Images

Per il giovane attaccante dunque potrebbe scatenarsi una vera e propria asta tra big che credono nella sua crescita e vogliono strapparlo in anticipo dalle mani dell’Inter.