Inter, decisione UFFICIALE: addio alla Superlega | Il comunicato

Decisione ufficiale dell’Inter, che lascia la nuova Superlega: la società rende noto l’abbandono del progetto tramite un comunicato

Marotta lo aveva anticipato nelle scorse ore, ma adesso è arrivata anche l’ufficialità. L’Inter prende le distanze dal progetto Superlega e decide di abbandonare l’iniziativa. La manifestazione ha generato un vero e proprio terremoto ed è stata, inoltre, sospesa per via dei numerosi pareri contrari, che hanno spinto più di un club fondatore a ritirarsi. Di seguito il comunicato della società targata Suning: “Internazionale Milano conferma che il club non fa più parte del progetto Super League. Siamo sempre impegnati a dare ai tifosi la migliore esperienza calcistica; l’innovazione e e l’inclusione sono parte del nostro DNA fin dalla nostra fondazione. Il nostro impegno con tutte le parti interessate per migliorare l’industria del calcio non cambierà mai“.

LEGGI ANCHE>>> Superlega, caos Juventus | Smentita sulle dimissioni di Agnelli

Si legge, infine, nell’annuncio: “L’Inter crede che il calcio, come ogni settore di attività, debba avere interesse a migliorare costantemente le sue competizioni, per continuare ad emozionare i tifosi di tutte le età in tutto il mondo, in un quadro di sostenibilità finanziaria. Con questa visione continueremo a lavorare insieme alle istituzioni e a tutte le parti interessate per il futuro dello sport che tutti amiamo“.