Calciomercato Juventus, nuovo incontro con Raiola | Svolta più vicina

La Juventus non smette di lavorare al colpo a parametro zero: arrivano novità importanti dopo l’incontro con Raiola

È una stagione davvero difficile quella che sta vivendo la Juventus, che ha collezionato troppi passi falsi in questi mesi e dopo nove anni consecutivi di vittorie dovrà dire addio al titolo di Serie A. I bianconeri distano ben tredici punti dall’Inter capolista, che a cinque giornate dalla fine è ormai pronta a festeggiare lo scudetto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, super colpo in attacco: l’agente allo scoperto | “Possono permetterselo”

La ‘Vecchia Signora’ invece dovrà lottare per raggiungere traguardi meno ambiziosi rispetto a quelli prefissati, come il quarto posto, ma che comunque sono fondamentali per poter guardare al futuro con più ottimismo. La qualificazione in Champions League infatti è imprescindibile per la costruzione di una squadra all’altezza per il futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, soldi e bomber | Assalto a Kessie

Calciomercato Juventus, assalto a Donnarumma: arrivano novità dopo l’incontro con Raiola

Calciomercato Milan Donnarumma
Gianluigi Donnarumma Milan © Getty Images

Mentre la squadra pensa esclusivamente al campo, la società non smette di lavorare sul futuro e arrivano novità importanti per quanto riguarda Gianluigi Donnarumma, che ha un contratto in scadenza a giugno con il Milan ed è seguito ormai da diverso tempo dalla Juventus, che è pronta a un nuovo assalto per il colpo a zero.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Inter, ‘sgarbo’ dal Napoli | La richiesta di Spalletti

Secondo quanto riportato da ‘Tuttosport’, mercoledì scorso ci sarebbe stato un nuovo incontro a Milano tra la società bianconera e Mino Raiola, agente dell’estremo difensore, nel quale quest’ultimo avrebbe abbassato le richieste per il trasferimento.

Juventus Haaland
Mino Raiola © Getty Images

Il portiere attualmente rossonero, infatti, sarebbe disposto ad accettare una cifra leggermente inferiore di contratto rispetto a quella che chiede attualmente al Milan.