Calciomercato Inter, furia Conte contro Zhang | I motivi

L’Inter ha vissuto una grande annata e ora inizia a pensare al futuro anche se con qualche difficoltà: ecco i motivi del silenzio di Conte

Conte Lautaro
Conte © Getty images

È stata un’annata straordinaria per l’Inter, che dopo le tante difficoltà iniziali si è rialzata in maniera definitiva nel mese di gennaio e nonostante le eliminazioni in Champions League prima e Coppa Italia poi è riuscita a rendere l’annata storica con un rendimento quasi perfetto in Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio al tecnico | C’è l’annuncio!

Lo scudetto mancava da undici anni ed è sicuramente un traguardo importante per ripartire. Ora però bisogna risolvere alcune questioni legate alla società e di conseguenza bisogna capire anche quali saranno le decisioni di Antonio Conte, visto che il suo futuro è in bilico come al termine della scorsa stagione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, proposto l’ex Juventus | La risposta della dirigenza

Calciomercato Inter, furia Conte contro Zhang: ecco i motivi

Dopo un anno di pandemia, la situazione in casa Inter chiaramente non è migliorata nonostante lo scudetto e per questo potrebbero esserci diverse difficoltà nella programmazione della prossima stagione. Anche Antonio Conte potrebbe essere contrario ad alcune decisioni e tra le parti potrebbe esserci una situazione difficile da risolvere.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dietrofront per la panchina | Decisione presa

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, infatti, il tecnico nerazzurro sarebbe irritato con la società a causa dell’ulteriore richiesta di sacrifici economici arrivata dal presidente Zhang. Il tecnico aveva fatto da garante con la squadra per stoppare le richieste dei calciatori sui pagamenti, ma ora è in silenzio per evitare di dire cose spiacevoli.

Antonio Conte © Getty Images
L’Inter inoltre si sta ancora godendo uno scudetto che mancava da troppi anni e per questo potrebbe non essere il momento giusto per rendere pubbliche eventuali problematiche.