Calciomercato Inter, Skriniar finanzia lo scambio in Serie A | Sgarbo alla Juventus

L’Inter pronta a rinforzare la difesa: l’addio di Skriniar potrebbe finanziare un nuovo colpo in Serie A con l’Atalanta protagonista. Sgarbo alla Juventus 

Milan Skriniar
Milan Skriniar (Getty Images)

L’Inter è campione d’Italia per la 19^ volta nella storia e la società non vuole sicuramente fermarsi. Il periodo è difficile, così come la situazione finanziaria, ma le possibilità per aprire un ciclo ci sono. Il punto di partenza è quello di operare scelte vincenti e strategiche anche in sede di calciomercato. Gli occhi della dirigenza sono pronti a soffermarsi su ogni possibilità, e l’ultima potrebbe arrivare proprio dalla Serie A. L’idea di partenza è la cessione di un big che aprirebbe poi ad uno scambio in difesa con l’Atalanta.

Cristian Romero © Getty Images

Calciomercato Inter, Skriniar finanzia le entrate

L’Inter è pronta a fare mercato, ma per iniziare a parlare di possibili entrate c’è bisogno di cedere. Un sacrificio potrebbe essere compiuto in difesa con Milan Skriniar che ha diverse offerte. Lo slovacco ha un contratto sino al 2023 ed un valore di circa 50 milioni. Protagonista indiscusso dello scudetto, i nerazzurri valutano la cessione all’estero per poi investire i soldi della vendita su altri profili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, cessione in mediana | Scambio in Serie A 

La dirigenza avrebbe già un possibile sostituto: gli occhi dell’Inter sono puntati su Cristian Romero, difensore dell’Atalanta classe 1998. La sua situazione contrattuale è però delicata: la ‘Dea’ dovrebbe infatti prima riscattarlo dalla Juventus – per una cifra pari a 16 milioni – per poi rivenderlo ai milanesi. Protagonista di ben 30 presenze in campionato, l’argentino può ricoprire tutti i ruoli della difesa a tre ed il suo valore è stimato sui 35 milioni.

Calciomercato Inter e Juventus, Marotta e i nomi a centrocampo
Marotta © Getty Images

Calciomercato Inter, scambio con l’Atalanta

L’Inter valuta le proposte: l’idea è quella di abbassare la richiesta cash con l’inserimento di una contropartita come il giovane Lorenzo Pirola, 19 anni, difensore centrale che si è messo in luce in questa stagione con il Monza in Serie B. Il giocatore piace alla dirigenza orobica, ma anche ai brianzoli che lo vorrebbero acquistare a titolo definitivo. Il suo valore è di circa 10-12 milioni ai quali l’Inter ne aggiungerebbe 22 cash per arrivare a Romero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, suggestione post Pirlo | Ha già deciso 

Via Skriniar e scambio Romero-Pirola con l’Atalanta, più una differenza di 22 milioni a favore delle casse della Dea. L’operazione è possibile e nelle prossime settimane si proveranno a gettarne le basi. La Juventus – attuale detentrice del cartellino – potrebbe veder il giocatore approdare così in una diretta concorrente.