Calciomercato Inter, con l’addio di Conte cambia il futuro di un big!

Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter di Antonio Conte, solo nell’ultimo periodo si è ritagliato un posto da titolare nella Beneamata: le ultime sul calciomercato

Marotta Inter
Marotta Inter © Getty Images

Antonio Conte sembra destinato a lasciare l’Inter nei prossimi giorni. L’aria di ridimensionamento paventata nelle ultime settimane in casa Beneamata è diventata realtà ed il tecnico leccese, non convinto del progetto, dovrebbe dire l’addio alla squadra campione d’Italia dopo due annate segnate dalla vittoria dello scudetto in quest’ultima. Molti i fedelissimi dell’ex allenatore di Chelsea e Juventus il cui futuro rischia di diventare in bilico, mentre per altri le prospettive sembrano essere all’opposto. Christian Eriksen, ad esempio, arrivato per volontà della dirigenza, soltanto nell’ultimo periodo si è ritagliato un vero e proprio spazio, ma ora tutto potrebbe cambiare!

L’addio di Antonio Conte infatti, e la necessità dell’Inter di sacrificare almeno uno o due big della rosa nerazzurra, potrebbe spostare l’attenzione sul giocatore danese con un passato al Tottenham che sembrava fra i primi indiziati a lasciare Milano nella prossima finestra estiva di calciomercato.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Mourinho tenta Buffon | La risposta del portiere

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rivoluzione post Conte | Sarri più due colpi da urlo

Calciomercato Inter, Eriksen pronto a restare | Le ultime

Vista la lunga durata del contratto di Christian Eriksen e le volontà della società nerazzurra di non privarsi del giocatore già in diverse occasioni, il trequartista danese potrebbe ora essere uno dei candidati più probabili a restare in maglia nerazzurra. Il classe 1992, in scadenza con i termini nel 2024, in questa stagione ha collezionato 26 presenze nel campionato italiano di Serie A mettendo a segno tre reti, di cui due decisive nelle ultime giornate in casa del Napoli e del Crotone.

Eriksen Inter Juventus calciomercato
Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter © Getty Images

Christian Eriksen ha un valore di mercato di circa 40 milioni di euro, ma i 20 milioni spesi un anno e mezzo fa per il cartellino, non ne fanno forse il profilo più appetibile per una plusvalenza a differenza di altri nomi come quello di Lautaro Martinez o Alessandro Bastoni, difensore classe 1999 arrivato dall’Atalanta di Gian Piero Gasperini.