Calciomercato Inter, incedibile per Inzaghi | Incubo contrattuale

Simone Inzaghi lo considera centrale nel suo progetto, l’Inter dovrà risolverà la sua situazione contrattuale 

Simone Inzaghi Inter Brozovic
Simone Inzaghi (©Getty Images)

Manca ancora la firma per l’ufficialità di Simone Inzaghi come nuovo allenatore dell’Inter ma sembra tutto ormai deciso. L’ormai ex tecnico della Lazio ha già chiamato Romelu Lukaku per sottolineare la grande stima nei suoi confronti e la completa centralità che avrà anche sotto la sua gestione. Inzaghi, però, si è anche speso positivamente nei confronti di Marcelo Brozovic che in questa stagione ha confermato definitivamente l’importanza delle sue giocate per le trame di gioco dei nerazzurri.

Calciomercato Inter, Per Inzaghi Brozovic è incedibile

Calciomercato Inter Brozovic
Marcelo Brozovic ©Getty Images

Già con Spalletti, che lo mise al centro del gioco da regista basso, aveva dato una svolta al suo gioco, ma sotto la guida di Antonio Conte si è consacrato come uno dei migliori centrocampisti della Serie A. Inzaghi non è disposto a rinunciare al croato che è al centro del mercato viste le tante richieste e i tanti occhi puntati dei top club europei.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Donnarumma a rischio | Bomba dalla Francia

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, ecco come cambia il futuro del big senza Conte

L’Inter deve, però, risolvere la sua situazione contrattuale: Brozovic ha un contratto in scadenza a giugno 2022. L’attuale ingaggio del croato è di 3,5 milioni l’anno, cifra che ‘Eric Brozo’ vorrà provare ad aumentare, ma considerata la sua età non più giovanissima, l’Inter non farà follie per accontentarlo, come sottolinea anche la ‘Gazzetta dello Sport’. I corteggiamenti per l’ex Dinamo Zagabria non mancano, ma l’ammirazione del futuro tecnico nerazzurro, Simone Inzaghi, potrebbe fare la differenza nella decisione finale di Brozovic.